martedì 6 dicembre 2016

Chi va con lo Zoppo... ascolta RCB Autumn Playlist - lun. 5/12 - lun. 12/12

Proseguono le RCB Autumn Playlist lanciate dal sottoscritto il 20 settembre sulle frequenze di Radio Città Benevento: andranno avanti fino al prossimo cambio di stagione (tramutandosi magicamente in RCB Winter Playlist…).

Da lunedì 5 a lunedì 12 dicembre una nuova settimana di programmazione con le scalette autunnali. Come sempre in FM su 95.80 (Campania) e in streaming su http://www.radiocitta.net/

Stay tuned!



Radio Città BN Autumn Playlist 10: 
lun. 5 dicembre - lun. 12 dicembre:

AIRBAG - Sleepwalker
(da Disconnected, 2016)

PORTO FLAMINGO - 1400 Grammi
(da 1400 gr., 2016)

WORLDSERVICE PROJECT - Flick the Beanstalk
(da For King And Country, 2016)

IRA GREEN - Hello Good Day
(da Re(Be)Ligion, 2016)

SLEEP OF MONSTERS - Golden Bough
(da II: Poison Garden, 2016)

BOOM - Production Line
(da When In Rome, 2016)

DELUXE - Oh Oh
(da Stacelight, 2016)

FALL OF MINERVA - Green Ghost
(da Portraits, 2016)

ELEVEN 33 - Hope Hurts
(da Chasing Light, 2016)

DeaR - Death Watch
(da Human Decision Required, 2016)

HEAVEN FALLS HARD - Loss
(da The Mercy-Go-Round, 2016)

FILIPPO DR. PANICO - Se bruciasse la città
(da Tu sei pazza, 2016)

ELIZABETH COOK - Exodus Of Venus
(da Exodus of Venus, 2016)

OS ARGONAUTAS - SUDditanza
(da Samba delle Streghe, 2016)

sabato 3 dicembre 2016

Chi va con lo Zoppo... ascolta ROCK CITY NIGHTS 15: on air mer. 7 dicembre

Mercoledì 7 dicembre quindicesima puntata del radio show di Donato Zoppo: rock italiano e straniero, ospite Andrea Gozzi con il nuovo libro 'Appunti di Rock 3'. FM, audio e video streaming su Radio Città BN
Rock City Nights n. 15: WEDNESDAY ROCK!


Mercoledì 7 dicembre 2016 alle 21.00 [replica giovedì 8 alle 22.00] nuova puntata di ROCK CITY NIGHTS, il radio-show condotto da Donato Zoppo sulle frequenze di Radio Città BN | 95.800. Il quindicesimo appuntamento della nuova stagione - Decimo Anno! - avrà come ospite Andrea Gozzi, che presenterà il suo nuovo libro Appunti di Rock 3. Dai Deep Purple agli U2 [Edizioni Il Foglio]
Appuntamento alle 21.00 in FM, audio e video streaming.




RCN 2016 XV | Wednesday Rock playlist:

METALLICA - Here Comes Revenge
[da Hardwired... to Self-Destruct, 2016]

STELLA BURNS AND THE LONESOME RABBITS While The Dust Get Up
[da Jukebox Songs, 2016]

CURVED AIR Towards Tomorrow
[da Curved Space And infinity, 2016]

MOOSTROO - Spolpami
[da Musica per adulti, 2016]

CHRISTINE OWMAN feat. MARK LANEGAN When On Fire
[da When On Fire, 2016]

GIOVANNI FERRARIO - Goose 4
[da Places Names Numbers, 2016]

TUNGUSKA - Everything You Know Is Wrong
[da A Glorious Mess, 2016]

JANE LEE HOOKER - I Believe To My Soul
[da No B!, 2016]

EMILIANO MAZZONI - Il cielo della scuola
[da Profondo Blu, 2016]

THE ROLLING STONES feat. ERIC CLAPTON - Everybody Knows About My Good Thing
[da Blue And Lonesome, 2016]


Audio | video streaming:

Diretta | Contatti:
Sms + What's App | 329.2171661
Ph | 0824.313673 
Mail | radiocitta@gmail.com



Chi va con lo Zoppo... non perde 404: SPACE NOT FOUND!

404, festival di arti elettroniche.

404: SPACE NOT FOUND: il 29 Dicembre torna il festival di arti elettroniche a San Giorgio del Sannio!



Ritorna '404: Space Not Found', il primo festival di arti elettroniche nel Sannio.
Dopo il sold out della prima edizione lo scorso Giugno, "404" si prepara alla sua edizione invernale che si terrà il 29 Dicembre al Mercato Coperto di San Giorgio del Sannio.

Quella del 404 sarà l'unica data Italiana nel tour mondiale della musicista svedese Molly Nilsson.
Molly Nilsson è una delle voci più interessanti nel panorama internazionale degli ultimi anni, il suo è un suono senza tempo influenzato dal synth pop, dalla coldwave e dalle sonorità elettroniche di fine anni ottanta e inizio anni novanta.  Canzoni malinconiche che parlano di amore, di gioventù, di solitudine e nostalgia. Il magnetismo di Molly risiede nella nuda semplicità della sua arte, schietta e innocente.

Oltre a lei in scaletta Sean Nicholas Savage, carismatico musicista Canadese di casa Arbutus Records, e Daniele Sciolla, uno dei musicisti elettronici più interessanti in Italia che nei suoi innumerevoli tour ha condiviso il palco con artisti come Ellen Allien, AIR, Steve Aoki e tanti altri.

Oltre all'aspetto musicale, 404: Space Not Found si concentrerà su installazioni e visual
, esplorando nuovi percorsi nei linguaggi artistici digitali.

Le prevendite sono disponibili tramite Resident Advisor: https://goo.gl/5cW96T

https://www.youtube.com/watch?v=kPshx-3AFKo
https://www.facebook.com/404spacenotfound
https://www.instagram.com/404spacenotfound/

Simona Politano 348-7805582

venerdì 2 dicembre 2016

Chi va con lo Zoppo... ascolta Ten Years Like In A Magic Dream...: il decennale dei Pandora!

La popolare prog band celebra dieci anni con un cd speciale: propri pezzi risuonati e cantati in inglese più un tributo a Genesis, Yes, Marillion, ELP e Banco, con la partecipazione - per la prima volta insieme - di Vittorio Nocenzi, David Jackson, Dino Fiore e Andrea Bertino
Ten Years Like In A Magic Dream...: il decennale dei Pandora!



PANDORA
Ten Years Like in a Magic Dream...
9 tracce | 77 minuti
AMS Records 2016
distr. BTF




"Dopo tante fatiche e sofferenze è un’emozione speciale ritrovarci insieme a festeggiare dieci anni con tre dischi alle spalle, un album in uscita e la partecipazione a due tributi importanti come Pink Floyd e Flower Kings: chi lo avrebbe mai immaginato! Da quando Corrado Grappeggia si presentò a casa nostra per dirci che avrebbe voluto suonare prog seriamente, iniziò ufficialmente la storia dei Pandora: ora siamo qui a raccontare, a distanza di anni, le nostre sensazioni e ad omaggiare la musica che ci ha accompagnati nella vita". E' un emozionato Beppe Colombo, fondatore insieme al figlio Claudio e a Corrado Grappeggia, a ricordare i dieci anni dei Pandora. Con Ten Years Like In A Magic Dream… i Pandora affrontano il decennale con uno spirito un po' diverso dal solito, immaginando una sorta di "antologia di inediti" che sintetizza il lavoro di un decennio e al tempo stesso ipotizza nuove direzioni future.

Pubblicato dalla fida AMS RecordsTen Years Like In A Magic Dream… è il quarto disco della formazione piemontese: nati nel 2006, i Pandora hanno pubblicato Dramma di un poeta ubriaco (2008), Sempre e ovunque oltre il sogno (2011) e Alibi Filosofico (2013), tre lavori apprezzati da pubblico e critica progressive di tutto il mondoTen Years parte proprio dai predecessori: nella prima sequenza, intitolata Fragments of the Present, i Pandora risuonano quattro brani propri, per la prima volta con canto in inglese e la partecipazione ai cori di Emoni Viruet, pittrice già conosciuta per le copertine del gruppo ed entrata ufficialmente nell'organico. Compare qui anche il primo special guest, Andrea Bertino: violinista di Rondò Veneziano, Archimedi e Castello di Atlante.



A proposito di special guest, nella seconda sequenza Temporal Transition emerge un terzetto straordinario: in Canto di Primavera, amatissimo classico del Banco del Mutuo Soccorso, suonano con i Pandora Vittorio Nocenzi, l'ex Van Der Graaf Generator David Jackson e il bassista del Castello di Atlante Dino Fiore. Un omaggio speciale al Banco, alla memoria di Francesco Di Giacomo e Rodolfo Maltese, inserito in una minisuite (con il debutto come voce solista di Emoni Viruet) carica di ricordi personali, legata al debutto di Beppe e Claudio nel 1999 e a un concerto del Banco a Racconigi (CN), svoltosi proprio all'epoca: dal palco Francesco Di Giacomo fece una emozionante dedica al padre e al figlio legati dalla passione per il prog, la sua voce fu registrata ed è possibile riascoltarla proprio nel rifacimento di Canto di Primavera.

"La scelta dei tributi (preferiamo evitare la parola cover) è determinata dalla nostra voglia di onorare il pop-rock-prog che ci ha accompagnati nella nostra crescita e che ci è sempre di ispirazione, rendendo un vero e proprio omaggio a questo genere, ovviamente in chiave Pandora. Dopo la scomparsa di figure molto importanti con le quali siamo cresciuti, era il minimo che potessimo fare dando il massimo di quello che avevamo": nasce così Fragments Of the Past, la terza parte del disco con la rivisitazione di Second Home by The Sea (Genesis), Man of a Thousand Faces (Marillion), Ritual - Part II (Yes) e Lucky Man (Emerson, Lake & Palmer). Anche con materiale proprio rinnovato e con classici del prog ripensati, i Pandora suonano inconfondibili: le doppie tastiere di Colombo e Grappeggia rilanciano lo spirito del tipico rock sinfonico, sgargiante e trionfale, degli anni '70, Claudio Colombo si conferma polistrumentista abile e ispirato, responsabile anche degli arrangiamenti e dell'intera produzione dell'album, dai colori delle copertine a quelli della sua voce, Emoni Viruet incarna il nuovo corso dei Pandora.




Tracklist:

Fragments of the Present:
1.Always and Everywhere
– Overture: Fantasia in Pandora Major
2.The way you are
3.Turin 03.02.1974
4.Drunken Poet’s Drama

Temporal Transition:
5.Passaggio di Stagioni
– Lamenti d’Inverno
– Canto di Primavera (Banco del Mutuo Soccorso)

Fragments of the Past:
6.Second Home by the Sea (Genesis)
7.Man of a Thousand Faces (Marillion)
8.Ritual – Part 2 (Yes)
9.Lucky Man (Emerson Lake & Palmer)


Pandora:
Beppe Colombo: Tastiere, Cori;
Claudio Colombo: Batteria, Percussioni, Basso, Chitarra Elettrica, 
Chitarra Acustica, Cuatro Portoricano, Tastiere, Cori;
Corrado Grappeggia: Voce, Tastiere, Cori;
Emoni Viruet: Voce, Cori

Special Guests:
Andrea Bertino: Violino in "Drunken Poet's Drama"
Dino Fiore: Basso in "Canto di Primavera"
Irma Mallus: Cori in “Man of a Thousand Faces”
David Jackson: Fiati in "Passaggio di Stagioni"
Vittorio Nocenzi: Moog Solo Finale in "Canto di Primavera"



Pandora:

AMS Records:

Synpress44 ufficio stampa:


Chi va con lo Zoppo... sostiene il crowdfunding di Nuclearte!

Fino all'8 gennaio 2017 è possibile partecipare alla campagna di raccolta fondi su MusicRaiser per il nuovo disco della band siciliana: Electro World Music nata in casa Almendra, primo atto di una trilogia che cerca sostegno dal basso
Endo: partito il crowdfunding di Nuclearte! 



"Endo è il primo album di una trilogia, il cui intento è quello di costruire un ponte tra gli esseri umani e l’universo, mondi alieni e il nostro": un obiettivo ambizioso che sancisce il ritorno dei Nuclearte, che si affidano alla partecipazione attiva del pubblico per la campagna di fundraising su MusicRaiser allo scopo di realizzare il nuovo album Endo.

 "In un momento storico come questo - aggiunge la vocalist Ramya Nuk - in cui si erigono muri e si ci dimentica della compassione e della compartecipazione, il concetto di ponti che uniscono può far vibrare l’essere umano verso la luce, distanziandolo da questa oscurità che pare voglia impossessarsi del mondo. Piuttosto che combattere l'oscurità, penso sia molto più efficiente portare luce nell’oscurità. E la musica è uno dei modi per farlo."

Dopo 3 anni di composizione e produzione, i Nuclearte condividono direttamente con il pubblico le vibrazioni di Endo, in questo modo tutti potranno sentire e seguire insieme al gruppo gli sviluppi. Endo nasce all'interno della factory palermitana Almendra Music, che da settembre 2016 ha lanciato un calendario fittissimo di uscite ed eventi, all'insegna del motto "semi di musica in terre confiscate alla disumanità". 



Un viaggio stellare da percorrere insieme_
_qui la pagina di MusicRaiser:





Nuclearte
Ramya Nuk: voce
Maurizio Cucuzza: basso e tastiere
Luca Satomi Rinaudo (a.k.a. Naiupoche): programming & synth
Sergio Schifano: chitarre
Antonio Il LEta: batteria

con la partecipazione in "Endo" di:
Salvo Totohm Shanti Volturno: hang drum
Nino Errera: percussioni e batteria
Stefano Saletti: oud
Francesco Biscari: violoncello
Giovanni Di Giandomenico: pianoforte




Info:
  

Almendra Music:

Synpress44 Ufficio stampa:

Chi va con lo Zoppo... ascolta ROCK CITY NIGHTS n. 14: Time Machine! on air ven. 2 dicembre

Venerdì 2 dicembre on air la rubrica di 'archeologia rock' del radio show di Donato Zoppo: Death, The Doors, The Houseshakers e molti altri. FM, audio e video streaming su Radio Città BN
Rock City Nights n. 14: TIME MACHINE!


Venerdì 2 dicembre 2016 alle 21.00 [replica sabato 3 alle 22.00] puntata n. 14 di ROCK CITY NIGHTS, il radio-show condotto da Donato Zoppo giunto alla decima edizione, sulle frequenze di Radio Città BN | 95.800. La rubrica del venerdì è la storica Time Machine - RCN Classics, una macchina del tempo rock a caccia di evergreen e chicche dell'epoca d'oro. Per l'occasione sarà anche presentato Jim Morrison, il nuovo libro a cura di Roberto Caselli [Hoepli].
Appuntamento alle 21.00 in FM, audio e video streaming.




RCN 2016 XIV | Time Machine playlist:

DEATH - Keep on Knocking
[da ...For the Whole World to See, 1975]

FIVE DAY RAIN - Leave It At That
[da Five Day Rain, 1970]

ANDWELLAS DREAM - Cocaine
[da Love And Poetry, 1969]

THE DOORS - Land Ho! 
[da Morrison Hotel, 1970]

SIVUCA - Ponteio
[da Sivuca, 1973]

ROBERT GENCO - All Recomposes
[da Beyond The Life, 1977]

THE HOUSESHAKERS - Miss Froggie
[da Demolition Rock, 1972]

TOM VERLAINE - Miss Emily
[da Cover, 1984]

PETER THORUP WITH FRIENDS - Running Wild
[da Wake Up Your Mind, 1970]

 THE STOWAWAYS - C.C. Rider
[da In Our Time, 1967]

IBIS - Travelling the Spectrum of the Soul
[da Sun Supreme, 1974]

VAN MORRISON - Caravan
[da Moondance, 1970]  


Audio | video streaming:

Diretta | Contatti:
Sms + What's App | 329.2171661
Ph | 0824.313673 
Mail | radiocitta@gmail.com




martedì 29 novembre 2016

Chi va con lo Zoppo... ascolta le RCB autumn Playlist! lun. 28 nov. - lun. 5 dic.

Proseguono le RCB Autumn Playlist lanciate dal sottoscritto il 20 settembre sulle frequenze di Radio Città Benevento: andranno avanti fino al prossimo cambio di stagione (tramutandosi magicamente in RCB Winter Playlist…).

Da lunedì 28 novembre a lunedì 5 dicembre una nuova settimana di programmazione con le scalette autunnali. Come sempre in FM su 95.80 (Campania) e in streaming su http://www.radiocitta.net/

Stay tuned!



RICHARD PALMER-JAMES - A Very Bad Girl
(da Takeaway, 2016)

RADAR - Grugy
(da re-pop, 2016)

FABRIZIO POCCI E IL LABORATORIO feat. BOBO RONDELLI - E ci sei tu
(da Una vita (quasi) normale, 2016)

LAURA AVANZOLINI - Bemsha Swing
(da I'm All Smiles, 2016)

CURE FOR GRAVITY - Sunspots
(da Cure For Gravity, 2016)

AMANDA TOSONI & ANDREA CAGGIARI DUET - Another Man Done Gone
(da Amy On The 4 Strings, 2016)

HIBOU MOYEN - Efelidi
(da Fin dove non si tocca, 2016)

TWENTY FOUR HOURS - Soccer Killer
(da Left-To-Live, 2016)

MERCURI - Universale
(da Progetti per il futuro, 2016)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...