mercoledì 16 febbraio 2011

Chi va con lo Zoppo... ascolta 'Materia e memoria', il nuovo album dei Pensiero Nomade

Non sono molti gli artisti provenienti da esperienze progressive e disponibili a percorrere una strada all'insegna del cambiamento. Fortunatamente Salvo Lazzara è uno di questi. "Congelata" la vicenda dei Germinale - di cui Salvo era chitarrista - si è fatto avanti il progetto Pensiero Nomade: dopo un primo album partito in solitaria tra acustico e kraut-sound, dopo un secondo di gruppo tra folk elettrico e sapori mediterranei, il terzo lavoro "Materia e memoria" pone la base per un ulteriore cambiamento.

In primis la formazione, ampliata a quintetto: avere un percussionista come Davide Guidoni ("jolly" del prog italiano attualmente impegnato in Daal) e il trombettista della Fonderia Luca Pietropaoli significa poter dare una fisionomia più marcata al proprio sound. In secundis il passaggio da BTF a Dodici Lune simboleggia anche l'aver optato per sonorità più vicine ad un certo jazz di frontiera. Stavolta nomi come Jon Hassell, Mark Isham, certe ricerche di Mike Shrieve post Santana e Bill Laswell ma anche Fripp & Eno sono le bussole con le quali Lazzara ha scelto di orientarsi.

Il disco è un flusso di coscienza in cui affiorano ricordi, sensazioni perdute, reminiscenze e colori, espresso con un senso di sottrazione e "assenza", con una proposta mai troppo carica eppure efficace: un sound parsimonioso anima il tribalismo evocativo di "L'abbandono" e della title-track, le pulsioni sommerse dell'ambient di "Di nuovo quiete". Jazz di confine certo, ma anche quelle tavolozze indistinte in cui i generi si miscelano: vedi "Forse altrove" e "Nella corrente", ma anche il trip pungente di "Senza radici" o l'electric-folk di "Il senso delle cose".

Oggi parlare di "flusso psichedelico" potrebbe essere demodè, eppure è quanto "Materia e memoria" sprigiona. Affascinante.

http://www.myspace.com/pensieronomade

(Recensione apparsa su: http://www.movimentiprog.net/modules.php?op=modload&name=Recensioni&file=view&id=3384)

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...