martedì 1 marzo 2011

Chi va con lo Zoppo... non perde 'Omaggio a Baia Cuba', doppio live al Batis

VENERDI 4 e DOMENICA 6 MARZO 2011

Per la rassegna SLOW TOUR CAMPI FLEGREI

il palco del BATIS di Baia [Napoli] ospita un

OMAGGIO A ‘BAIA CUBA’

con

Paolo Licastro & Banda Flegrea Quartet

Daniele Sepe

Roberto Argentino Lagoa [Argentina]

Doris Lavin [Cuba]

Da venerdì 4 marzo a domenica 20 marzo 2011 sarà possibile ammirare

la mostra di Carlo Fava ‘Incontri di viaggio – Baia Cuba’

Luoghi, colori e suoni che dagli Scavi di Baia partono per incontrare e unire i sud di tutto il mondo in un meltin’ pot musicale tra America Latina e Mediterraneo”: da venerdì 4 marzo 2011 la rassegna SLOW TOUR CAMPI FLEGREI rende omaggio a BAIA CUBA, iniziativa che sul finire degli anni Novanta ha caratterizzato la programmazione culturale dell’area flegrea e la cui esperienza è ancora viva, come dimostrano le continue collaborazioni tra musicisti campani e musicisti dell’area latinoamericana.

Venerdi 4 marzo 2011 - dalle ore 20.00 - negli spazi del BATIS di Baia [NA], una selezione de I Vini de La Sibilla caratterizzerà il vernissage della mostra personale di Carlo Fava, intitolata INCONTRI DI VIAGGIO – BAIA CUBA. La mostra si chiuderà domenica 20 marzo 2011.

Dalle 21.30 il palco del BATIS darà spazio al live di PAOLO LICASTRO & BANDA FLEGREA QUARTET: protagonisti del live saranno, accanto allo stesso Licastro [strumenti a fiato e voce], il pianista Vito Barbato, il batterista Enzo Pinelli e il chitarrista Mimmo Medaglia.

L’omaggio a BAIA CUBA proseguirà poi DOMENICA 6 MARZO 2011 [dalle ore 21.30] sempre al BATIS con un concerto che vedrà protagonisti alcuni musicisti che presero parte all’originaria rassegna negli anni Novanta: il flautista/percussionista Roberto Argentino Lagoa [dall’Argentina] e il cantante Doris Lavin [da Cuba]. I due saranno affiancati dal pianista Pino Tafuto e da un ospite d’eccezione, il sassofonista Daniele Sepe.

Nel corso del week-end dal 4 al 6 marzo 2011, per coloro che scelgono di soggiornare e dormire nelle Residenze d’Arte di Slow Tour Campi Flegrei [Batis – Baia; Hotel Miseno – Capo Miseno; Residenza Adriano – Bacoli] domenica 6 marzo – dalle ore 10.00 – sarà possibile visitare gratuitamente il Museo Archeologico dei Campi Flegrei, ospitato nelle sale del Castello di Baia e premiato recentemente dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano: da non perdere le sezioni dedicate a Cuma, Pozzuoli e Rione Terra.



Per prenotare gli appuntamenti di

SLOW TOUR CAMPI FLEGREI

ENZO DI MEO _ 339.79.26.749

su Facebook: SlowTour Campiflegrei

e-mail: slowtourcampiflegrei@hotmail.it

Per coloro che sceglieranno le formule SLOW TOUR CAMPI FLEGREI parcheggio gratuito

per un periodo di 24 ore dall’arrivo alle Residenze d’Arte.

SLOW TOUR CAMPI FLEGREI

OFFERTA PER IL MESE DI MARZO 2011
Gratuito _
pernottamento in residenze d’Arte | aperitivo di viaggio | live-music |

prima colazione bio | ricordi di viaggio – vigneti monumentali
da euro 35,00 PER PERSONA IN CAMERA DOPPIA

UFFICIO STAMPA

Michelangelo Iossa

MFL comunicazione

info _ 338.8545610

www.mflcomunicazione.it

michelangelo@mflcomunicazione.it

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...