mercoledì 20 luglio 2011

Chi va con lo Zoppo... partecipa al concerto di Fish e The Watch: ultima serata del CIVITELLA PROG FESTIVAL!


Sabato 23 luglio si conclude la rassegna prog grossetana: la heavy rock band dei Taron apre per il tributo ai Genesis del gruppo milanese e per la prima data italiana del celebre cantante scozzese
Fish e The Watch: il gran finale del Civitella Prog Festival!

L'Associazione Civitella in Musica
è orgogliosa di presentare:

CIVITELLA PROGRESSIVE ROCK FESTIVAL
I EDIZIONE

23 luglio 2011
h. 21.00
Civitella Marittima (GR)
Campo Sportivo G. Tonini

ingresso gratuito

TARON

THE WATCH PLAYS GENESIS

FISH

Sabato 23 luglio giunge al termine la Prima Edizione del Civitella Progressive Rock Festival, rassegna dedicata al rock progressivo all'interno del programma della VIII Edizione di Civitella in Musica. Il festival prog di Civitella Marittima (GR) celebrerà infatti la chiusura della consueta manifestazione estiva grossetana nel campo sportivo G. Tonini, con ingresso gratuito.

La terza e ultima serata è tra le più attese dei concerti estivi italiani, con una terna di alto profilo. In apertura i Taron, heavy rock band attiva dagli anni '80 e autrice di quattro album. Composta da membri di storiche band del panorama hard italiano come Bud Tribe e Sabotage, la formazione toscana propone un rock duro anni '70, con chiari riferimenti prog. Il secondo live-act della serata è uno dei più noti al mondo in area progressive: parliamo dei The Watch, che proporranno il loro concerto di tributo ai Genesis. Cinque album all'attivo, una notorietà mondiale, centinaia di concerti internazionali e l'apprezzamento di colossi come Steve Hackett: dall'inizio del 2011 i The Watch hanno intrapreso il Green Show, uno spettacolo dedicato alla rivisitazione di Selling England By The Pound degli amati Genesis, che sarà presentato anche al Civitella Prog.



In conclusione l'artista più atteso della kermesse, l'unica vedette straniera della rassegna: Fish! Al secolo Derek William Dick, il leggendario vocalist scozzese ha rappresentato, durante la sua militanza con i Marillion fino al 1988, il simbolo della rinascita progressive in un periodo storico difficile per questo genere. Uscito dalla new prog band, Fish ha intrapreso un'importante e ricca carriera solista che
prosegue ancora oggi tra album e concerti: a Civitella il cantante presenterà una rivisitazione acustica dei suoi brani più noti. Fish infatti è in giro per il mondo con il Fish Heads Acoustic Tour, la cui prima data italiana sarà proprio quella civitellese, in compagnia del chitarrista Frank Usher e del tastierista Foss Patterson.

Si chiude così un'ambiziosa prima edizione per il Festival, che sta ospitando anche presentazioni di libri e tavole rotonde sulla musica ed il sociale, mostre e mercatini, con l'immancabile presenza dell’ottima cucina civitellina, con l'apprezzato e tradizionale appuntamento enogastronomico di Civitella in Musica.

Taron:
http://www.taron.it

The Watch:
http://www.thewatchmusic.net

Fish:
http://www.the-company.com/


Informazioni:


Synpress44 - Ufficio Stampa:
Tel. 349/4352719 – 328/8665671

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...