domenica 23 ottobre 2011

Chi va con lo Zoppo... ascolta 'World in front of me', il nuovo disco dei Mars Hollow

Dopo un album d'esordio prodotto dall'ottimo Ronan Chris Murphy i Mars Hollow tornano rapidamente con un secondo lavoro, stavolta messo nelle sapienti mani di Billy Sherwood. Se è vero - come dimostra la storia del rock, da Phil Spector a Rick Rubin passando per Eddie Offord e Terry Brown - che un produttore può cambiare le sorti di un disco segnandone la personalità e il suono, la scelta dell'uomo al quale Yes, Circa e World Trade hanno affidato opere importanti ha un senso.

"World in front of me", non molto diverso dal suo predecessore, conferma l'intenzione del quartetto statunitense: prog-rock moderno e dinamico, altisonante ma non pensato per i palati fini, bensì per quel pubblico più ampio che agli Echolyn ha preferito gli Spock's Beard, ai Discipline i Glass Hammer. "Walk on alone" e la closing-track sono il migliore biglietto da visita, la sintesi riuscita delle due anime, quella più attratta dall'arrangiamento complesso e stratificato e quella attenta all'appeal radiofonico.

La fusione di Yes, Gentle Giant e ELP - elemento costante nella storia del prog a stelle e strisce - emerge in "Voices", probabilmente il pezzo più energico e debordante del lotto, l'amore per certi Rush dirige "Weapon". Il problema è che la componente radiofonica, nel momento in cui prevale, tende ad appiattire e rendere più convenzionale il tutto: se nell'opening track i MH reggono ancora per l'equilibrio tra le parti, in "What have I done" propendono per l'AOR anonimo, benchè ottimamente interpretato, e in "Mind over matter" nella scialba ballata acustica.

Sherwood non ha alterato granchè la formula dei Mars Hollow, tra i migliori nel portare avanti il filone più muscolare e suadente del prog americano. "World in front of me" non è un capolavoro ma un disco piacevole, senza particolari pretese.

(Recensione apparsa su: http://www.movimentiprog.net/modules.php?op=modload&name=Recensioni&file=view&id=3469)

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...