domenica 1 gennaio 2012

Chi va con lo Zoppo... vota Simone Vignola a Sanremo Social!

Il poliedrico bassista stupisce ancora: dopo il successo del suo disco d'esordio 'Going to the next level' compone un pezzo inedito, realizza un videoclip e partecipa alla nuova iniziativa di Sanremo Giovani approdata su Facebook. Si vota fino all'8 gennaio 2012
'Rossa d'amore': il nuovo brano di Simone Vignola a Sanremo Social





Rossa d'amore, il nuovissimo brano di Simone Vignola, partecipa a Sanremo Social, la nuova iniziativa del Festival di Sanremo 2012 che usa i social network, Facebook in modo particolare, come vetrina per giovani talenti che il pubblico può votare on line fino all'8 gennaio 2012. Per l'occasione il giovane bassista campano, stupendo chi aveva ascoltato il suo funk postmoderno nel disco d'esordio Going to the next level, ha realizzato un pezzo in italiano, dall'atmosfera diversa ma riconoscibile. Dichiara Simone: "Ho scritto Rossa d'amore il 14 settembre 2011 per ammazzare la solitudine che lascia un amore in bilico. Ha un approccio molto più chitarristico, un pò più vivo, più ligneo. Ho suonato le chitarre acustiche ed il basso; tutto il groove della voce si basa sulla chitarra che raddoppia e dimezza tra le parti, il basso scivola delicatamente. Percussioni e batteria sono state suonate da Giovanni Volpe, uno dei più incredibili groover italiani, con un risultato latino e intenso. Le chitarre elettriche sono di Cambise Reza, le soliste finali di Mirko Nastri".

Going to the next level ha guadagnato un ottimo responso critico, Vignola si sta esibendo con continuità dal vivo nel suo irresistibile progetto di looper/one man band ma non ha rinunciato alla possibilità offerta da Sanremo Social: "Sono stati una serie di eventi a farmi valutare seriamente la possibilità di concorrere per l'Ariston. Appena scritta la canzone mi sono detto "questa a Sanremo sarebbe una figata", dopo un mese l'hanno ascoltata i ragazzi di RBL Music Italia, etichetta per cui uscirà il mio prossimo cd, e hanno detto la stessa cosa. Non credevo di intraprendere un discorso musicale in italiano così presto, ma ora che mi ci trovo dentro mi piace molto. L'importante è che la canzone sia nata prima di aver scelto Sanremo, che l'emozione sia stata reale, e penso che questo potrebbe essere un buon motivo per votarla".

Simone Vignola ha realizzato anche un nuovo videoclip (visibile al link http://www.youtube.com/watch?v=Cll4-oQYskI&feature=youtu.be), strumento con il quale ha dimostrato di avere confidenza e disinvoltura: "Volevamo realizzare una cosa semplice e abbiamo optato per ricreare una tipica mia situazione compositiva. Riprese, fotografia e regia a cura di Antonello Carbone hanno intensificato il sound generale della canzone, trovo molta correlazione tra l'atmosfera audio e quella video". Attualmente Simone sta lavorando a diversi progetti, in primis un nuovo album, ma anche a delle nuove produzioni della sua Black Cavia Records. Nell'attesa, Simone invita tutti i suoi ammiratori e fans a iscriversi alla pagina Sanremo Social e a votare entro l'8 gennaio 2012 Rosso d'amore.

 

Ufficio Stampa Synpress44:
http://www.synpress44.com

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...