martedì 28 febbraio 2012

Chi va con lo Zoppo... legge il bando del PREMIO PIGRO 2012


PIGRO CANTAUTORI IN VIGNA 2012
REGOLAMENTO

Art. 1 Associazione Culturale Artistica Pigro, Via Campo di Lago 46, 61015 Novafeltria (RN) bandisce la rassegna “Pigro – Cantautori in vigna” al fine di valorizzare, divulgare e sostenere l’opera e il ricordo di Ivan Graziani con il contributo dei protagonisti storici e delle ultime rivelazioni della musica d'autore made in Italy. In tale prospettiva il Festival “Pigro - Cantautori in vigna” si propone di individuare nuovi talenti, tra i più creativi e originali del panorama musicale italiano.

Art. 2 La partecipazione al concorso è riservata ad artisti singoli e gruppi musicali che eseguono musica originale vocale o strumentale con testi in italiano e lingua straniera, che abbiano compiuto il 18 anno d’età. Anche se tutti i generi sono ammessi, il concorso prediligerà la canzone pop e rock d’autore. Non si accettano cover. Le spese di vitto, alloggio e trasferta sono a totale carico dei concorrenti. L’organizzazione si rende comunque disponibile nel fornire indirizzi di alberghi convenzionati, qualora gli artisti volessero pernottare.

Art. 3 La partecipazione è a titolo gratuito.

Art. 4 Per partecipare alla selezione è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:
l un brano inedito cantato in italiano o altra lingua straniera o dialetto;
l traduzione in italiano del testo in lingua straniera o dialetto;
l una cover di Ivan Graziani;
l essere privi di editore musicale e di contratto discografico e manageriale;
l essere iscritti regolarmente alla SIAE;
l aver compiuto il 18 anno d’età.
I cantanti che accederanno al Concorso “Pigro - Cantautori in vigna” verranno scelti attraverso una preselezione a insindacabile giudizio della giuria nominata dalla Direzione Artistica del Festival sulla base dell'ascolto di una canzone inedita che perverrà all'Organizzazione del Festival “Pigro - Cantautori in vigna”.

Art. 5 La richiesta di partecipazione alla preselezione avverrà inviando la documentazione di cui all’Art. 6 entro e non oltre il 31 marzo 2012 all’indirizzo e-mail info@premiopigro.it
 
Art. 6 Il materiale necessario per l'iscrizione alla selezione è il seguente:
l un solo brano inedito registrato in formato mp3;
l una cover di Ivan Graziani;
l una scheda tecnica (strumenti della band, disposizione sul palco ed esigenze tecniche);
l una biografia del cantante o del gruppo contenente nome, cognome, indirizzo;
l numero di telefono e indirizzo e-mail di riferimento;
l due fotografie del cantante o del gruppo;
l copia documento di identità di tutti i componenti il gruppo;
l una copia del testo della canzone e la traduzione in caso di testo in lingua straniera. 

Art. 7 Le canzoni dovranno avere le seguenti caratteristiche:
l non essere mai state pubblicate;
l non contenere messaggi anche indirettamente pubblicitari o promozionali;
l non contenere elementi che si pongano in violazione della legge o lesivi di diritti anche di terzi; 

Art. 8 Per partecipare alla gara sarà obbligatorio rilasciare la liberatoria per utilizzare a titolo gratuito il brano, l’esibizione e la propria immagine per la registrazione e/o la messa in onda su qualsiasi mezzo tecnico e/o tecnologia di trasmissione (es.: via etere, cavo, satellite di ogni genere e tipo, digitale, internet, etc.) e su supporti magnetici (cd, musicassetta, etc.) rinunciando a qualsiasi compenso per le attività sopra descritte.

Art. 9 I gruppi e i cantanti solisti prescelti per le esibizioni dal vivo eseguiranno i due brani, l’inedito e la cover di Ivan Graziani, rigorosamente dal vivo. Non sono ammesse basi musicali. Qualora per motivi indipendenti dalla volontà dell’artista, lo stesso si presentasse al sound check con la base musicale, sarà automaticamente escluso;

Art. 10 Il concorso si articolerà nelle seguenti fasi: eliminatorie, semifinali e finale. La fase eliminatoria avverrà sull’ascolto del materiale inviato dai candidati. Avranno accesso alla semifinale 20 brani originali corrispondenti a 20 artisti (singoli o band). La semifinale prevederà il coinvolgimento e la selezione da parte del Comitato di Garanzia formato da giornalisti ed esperti del settore musicale che selezionerà i candidati sempre tramite il materiale audio inviato all’organizzazione.
La finale prevede l’esibizione rigorosamente dal vivo di 8 artisti, durante la serata che si svolgerà il 26 maggio 2012, presso l'AZIENDA AGRICOLA CICCIO ZACCAGNINI S.a.s. C.da Pozzo, Bolognano (PE) – Italia alla presenza di una Giuria composta da giornalisti, critici musicali, radiofonici, discografici ed operatori del settore musicale, che decreteranno il vincitore assoluto dell’edizione 2012. La premiazione avrà luogo nel pomeriggio di domenica 27: a partire dalle 16 si esibiranno nuovamente gli 8 finalisti (presentando il solo brano inedito) e al termine dello spettacolo verrà decretato il vincitore.
La direzione artistica della manifestazione è curata da Anna Graziani e dai giornalisti Duccio Pasqua e Andrea Scanzi.

Art. 11 Ai gruppi e agli artisti singoli selezionati per esibirsi dal vivo nella fase finale verrà inviata comunicazione ufficiale via e-mail insieme all’orario di convocazione per il sound check, strumentazione a disposizione e indicazioni varie. 

Art. 12 L'organizzazione non si assume responsabilità per eventuali ritardi imputabili a fattori esterni quali disguidi o problemi telematici e/o tecnici.

Art. 13 In qualsiasi fase della rassegna la violazione di quanto espressamente previsto dal presente regolamento decreterà l'automatica ed inappellabile esclusione dell'artista/band. In particolare nei casi di:
·      brani non originali
·      brani contenenti campionamenti di altre opere precedentemente edite
·      violazione di opere protette dalle leggi nazionali ed internazionali sul copyright e sul diritto d'autore
·      violazione del diritto d'autore (plagio, campionamenti non autorizzati, etc.).

Art. 14 In qualità di partecipante alla rassegna, ogni artista/band (e i singoli membri della band) sottoscrivono ed accettano in ogni sua parte il presente regolamento, liberando l'organizzazione da qualsiasi responsabilità diretta e indiretta, dichiarando ed accettando inoltre di concedere a Associazione Culturale Artistica Pigro il diritto di utilizzare, direttamente o a mezzo terzi, eseguire pubblicamente, pubblicare, riprodurre, rappresentare, diffondere, distribuire attraverso qualsiasi mezzo tecnico di riproduzione del suono o della voce attualmente noto o che fosse in futuro inventato, il materiale AUDIO-VIDEO girato nell’ambito dell’iniziativa PIGRO GIOVANI.

Art. 15 In qualità di partecipante alla rassegna, ogni artista/band (e i suoi singoli membri) dichiara di essere, ai sensi dell’art. 2576 c.c., autore dei contenuti forniti e che tali contenuti sono originali.

Art. 16 In qualità di partecipante alla Rassegna, ogni artista/band (e i suoi singoli membri) dichiara di essere responsabile in via esclusiva dei contenuti inviati e delle dichiarazioni rese, secondo il presente regolamento, per quanto riguarda i requisiti di partecipazione. Associazione Culturale Artistica Pigro non è in alcun modo responsabili del carattere illecito, illegittimo, mendace, impreciso degli stessi contenuti e non risponde in alcun modo degli eventuali danni causati, anche a terzi.

Art. 17 L'organizzazione si riserva la facoltà di realizzare, al termine dell'iniziativa, eventuali supporti videofonografici e cartacei con il materiale degli iscritti alla Rassegna. Gli artisti, con l'iscrizione e l'accettazione del presente regolamento, concedono fin da ora il nulla osta all'inserimento di un proprio brano all'interno dell'eventuale CD compilation audiovisiva o di qualsiasi altro supporto materiale. L'eventuale compilation avrà brand Associazione Culturale Artistica Pigro, il diritto d'autore dei singoli brani inseriti, sarà come da norma, tutelato dalla S.I.A.E. Associazione Culturale Artistica Pigro si riserva di usare la compilation come materiale promozionale e/o commerciale per la vendita.
Art. 18 È facoltà dell'organizzazione modificare lo svolgimento del concorso e il presente regolamento. Qualsiasi variazione al presente regolamento, anche per ciò che concerne le date previste, sarà comunicata attraverso il sito www.premiopigro.it e sarà a insindacabile discrezione dell'organizzazione, fermo restando il diritto di recesso degli artisti. 

Art. 19 Il materiale pervenuto non verrà in alcun modo restituito e successivamente distrutto;

Art. 20 Premi: i premi previsti in questa rassegna rappresentano il riconoscimento del merito personale dei partecipanti e delle loro capacità di produrre opere artistiche. Il vincitore assoluto del “Pigro 2012”, premiato durante il pomeriggio di domenica 27/05/2012 presso l’AZIENDA AGRICOLA CICCIO ZACCAGNINI S.a.s. C.da Pozzo, Bolognano (PE) – Italia, si esibirà sul palco del Teatro Comunale di Teramo per lo spettacolo PIGRO Omaggio a Ivan Graziani che si terrà anovembre 2012. Saranno garantiti tre passaggi radiofonici del brano vincitore su emittenti nazionali e locali. Il vincitore, inoltre, verrà rimborsato a pié di lista delle spese sostenute per partecipare alla manifestazione.
Un ulteriore premio, “Pigro Ivancover 2012”, verrà assegnato all'artista in grado di proporre la miglior cover di Ivan Graziani. Una giuria guidata dai musicisti che hanno diviso il palco con Ivan sceglierà il vincitore, che riceverà una cartella in tiratura limitata, realizzata dall'Azienda Agricola Ciccio Zaccagnini, contenente le stampe di tutte le etichette della serie "Un fiore per Ivan". Anche il vincitore del “Pigro Ivancover 2012” verrà invitato a esibirsi a Teramo, nel novembre 2012, per lo spettacolo PIGRO Omaggio a Ivan Graziani.

Art. 21 ACCETTAZIONE La partecipazione al concorso comporta la totale accettazione del presente regolamento. I concorrenti, iscrivendosi al concorso esonerano l'organizzazione da qualsiasi responsabilità verso terzi che possano ritenersi lesi dalla loro esibizione o da dichiarazioni false in merito alla paternità dei brani. Inoltre l'organizzazione declina ogni responsabilità per danni, incidenti o quant'altro si dovesse verificare prima, durante e dopo la manifestazione per fatti indipendenti dalla volontà degli organizzatori stessi. 

Art. 22 PRIVACY Il partecipante fornisce il proprio consenso al trattamento dei propri dati personali direttamente o anche attraverso terzi, per l'integrale esecuzione del regolamento presente in esecuzione dell'art.11 della legge 675/96 recante disposizioni a tutela delle persone e degli altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, "e successiva modifica con D.Lgs. 30giugno 2003 n.196 "Codice in materia di protezione dei dati personali". 

Art. 23 Per ogni controversia che dovesse insorgere in ordine all'interpretazione del presente regolamento, è in via esclusiva competente l'autorità giudiziaria di Rimini.

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...