mercoledì 1 febbraio 2012

Chi va con lo Zoppo... non perde Roger Taylor alla mostra ROCK!

ROCK!2
mostra/evento sul rock e i suoi linguaggie
JOIA Restaurant Club [Sant’Antimo | Napoli]
presentano
ROGER TAYLOR
[DURAN DURAN]
Nel trentennale della pubblicazione dell’album RIO
VENERDI 3 FEBBRAIO 2012 alle ore 18.00
il batterista inglese [che in serata sarà protagonista di un dj-set al Joia di Sant’Antimo (NA)] visiterà la mostra in programma al PAN – Palazzo delle Arti di Napoli e incontrerà i direttori/ideatori della mostra Carmine Aymone e Michelangelo Iossa
 
Nel corso dell’incontro sarà previsto un aperitivo d’autore con Cantine Grotta del Sole – Campiflegrei e Cantine dell’Averno – Campiflegrei
 
 
Quando lo studente Simon Le Bon da Londra arrivò al Rum Runner di Birmingham per sottoporsi ad un’audizione per una band chiamata Duran Duran subito notò lui: Roger Taylor, fascino misterioso e schivo, "bello come un James Dean punk". Era il 1980. Il gruppo raggiunse fama mondiale nell’arco di soli 5 anni. E proprio tra il 1984 e 1985 Roger Taylor, unico batterista della sua generazione ad aver conquistato l'attenzione dei media al pari di un frontman, prese due grosse decisioni. Sposò a Napoli la modella Giovanna Cantone e si ritirò dalla scena pubblica dopo lo spin-off Arcadia. Una reclusione che è durata fino alla reunion dei Duran Duran nel 2001. Oggi, oltre a curare la sezione ritimica del quartetto, Roger fa anche il dj nei locali più ‘cool’ del mondo.
VENERDI 3 FEBBRAIO 2012 [alle ore 18.00] la mostra ROCK!2 al PAN - Palazzo delle Arti di Napoli ospiterà proprio ROGER TAYLOR dei DURAN DURAN, per un tour degli spazi della mostra in occasione delle celebrazioni del trentennale della pubblicazione di RIO, disco/simbolo del quintetto di Birmingham: RIO compare nei "100 Greatest British Albums" di Q Magazine, nei "100 Greatest Albums of All Time" del New Musical Express e nel libro “1001 Albums You Must Hear Before You Die”.
Il musicista incontrerà gli ideatori/direttori della mostra Carmine Aymone e Michelangelo Iossa poche ore prima del suo dj-set serale in programma al JOIA Restaurant Club di Sant’Antimo [Napoli].
Con i suoi 10 milioni di copie vendute, RIO è il secondo album della band e, ad oggi, quello più celebrato: dei 9 pezzi contenuti, ben 4 sono diventati singoli di successo (Rio, My Own Way, Save A Prayer, Hungry Like The Wolf). RIO lanciò su scala mondiale il fenomeno-Duran Duran e rimase nella classifica di Billboard Usa per due anni e mezzo. L’iconica copertina a firma dell’artista americano Nagel è diventata il simbolo della grafica anni ‘80 e ha una menzione nella collezione della Library Of Congress di Washington.
Il video di Hungry Like The Wolf (diretto da Russel Mulcahy) è stato uno dei primi clip musicali girati in esterna, il 15esimo più trasmesso della storia di MTV e il primo videoclip a vincere un Grammy Award nel 1984. Tra gli artisti che hanno reinterpretato brani tratti da RIO vanno menzionati i Green Day, i Nirvana e le Pussycat Dolls.
 
RIO è stato pubblicato ufficialmente nel 1982 su etichetta EMI. Nel 2008 i Duran Duran sono stati chiamati a risuonare l’intero album per la prestigiosa trasmissione televisiva statunitense Classic Album. La performance ha generato un DVD dallo stesso titolo, pubblicato da Eagle Entertainment. Nel corso della visita di Taylor alla mostra ROCK! di Napoli, verrà presentato un raro CD-single promozionale firmato EDEL e uscito in concomitanza con il DVD con tre brani di punta: Rio, Save A Prayer e Hungry Like The Wolf.
 
 
ROCK!2!
mostra/evento sul rock e i suoi linguaggi
 
Dal 14 gennaio 2012 al 26 febbraio 2012
PAN | Palazzo delle Arti Napoli
Via dei Mille, 60 | Napoli
www.palazzoartinapoli.net
 
INGRESSO GRATUITO
 
Coordinamento generale
Michelangelo Iossa per
Associazione culturale MFL Comunicazione
 
Direzione culturale
Carmine Aymone  | Michelangelo Iossa
 
Ufficio Stampa
Alessandra Del Prete
349.1263282

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...