mercoledì 7 marzo 2012

Chi va con lo Zoppo... segue il tour di Pippo Pollina


PIPPO POLLINA IN CONCERTO IN ITALIA A MARZO E APRILE 2012 :
PROSEGUE IL TOUR EUROPEO "ABITARE IL SOGNO".

ASSEGNATO AL CANTAUTORE IL PRESTIGIOSO
PREMIO DELLA SCENA SVIZZERA 2012,
CHE VA PER LA PRIMA VOLTA A UN ARTISTA ITALIANO.

Le prossime date in Italia:
lunedì 26 marzo Faenza, Teatro Sarti;
martedì 27 marzo Lastra a Signa (FI), Teatro delle Arti;
mercoledì 28 marzo Licata (AG), Liceo Linares (presentazione biografia Abitare il Sogno);
giovedì 29 marzo Palermo, Agricantus;
sabato 31 marzo S. Vito dei Normanni (BR), ExFadda – Officina del sapere;
domenica 1 aprile Napoli, Teatro Nuovo;
lunedì 2 aprile Montefiascone (VT), Rocca dei Papi;
martedì 3 aprile Asti, Diavolo Rosso.
 
Pippo Pollina: pianoforte, chitarra, voce;
Gaspare Palazzolo: sassofono soprano.
 
Il 2012 si è aperto con delle importanti notizie per l’artista italiano, e svizzero d’adozione, Pippo Pollina. La prima è che la Svizzera gli ha conferito il prestigioso premio artistico elvetico Der Schweizer Kleinkunstpreis (Premio della Scena Svizzera 2012), per la prima volta assegnato a un artista italiano. La consegna del premio avrà luogo il prossimo 12 aprile, durante la cerimonia di apertura della Borsa internazionale della cultura al palazzo dei congressi di Thun, alla presenza del ministro della cultura elvetico.
La seconda notizia è che proseguono i concerti anche in Italia. Il cantautore siciliano torna sul palco per raccontarci nuovi capitoli della sua carriera, delle sue esperienze nel suo viaggio di musica e parole lungo 30 anni, inaugurato a gennaio 2011 con l’uscita della sua biografia dal titolo di “Abitare il sogno: vita e musica di Pippo Pollina” edita da Stampa Alternativa.

Pippo Pollina è sempre stato un musicista poliedrico, in grado di sorprendere il pubblico per la capacità di offrire le diverse sfaccettature del suo repertorio in maniera fresca e convincente. Lo spettacolo “Abitare il sogno: un viaggio di musica e parole lungo 30 anni” fa riferimento alla biografia dell'uomo e del musicista Pippo Pollina. E così negli anni, oltre alle collaborazioni di grande prestigio internazionale (fra le quali ricordiamo quelle con Konstantin Wecker, Linard Bardill, Georges Moustaki, Franco Battiato, e tanti altri ancora) l'artista siciliano ha proposto degli spettacoli sempre differenti e raffinati, sia che si presentasse accompagnato da un'orchestra sinfonica che da un trio di Jazz acustico, sia che si avvalesse di un quartetto d'archi che di una agguerrita band elettrica.  Tra le canzoni e i racconti verranno proiettati dei sorprendenti filmati. Immagini private e pubbliche, sequenze delle stazioni artistiche di Pippo Pollina e momenti di vita comunitaria che fanno di questo spettacolo, per il suo carattere multimediale, una novità assoluta nel repertorio dell’artista.
Un concerto imperdibile per i fans storici del cantautore siciliano, ma anche un'occasione preziosa per tutti coloro che non hanno avuto ancora modo di incontrarlo nel proprio cammino.

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...