lunedì 19 marzo 2012

Chi va con lo Zoppo... sostiene 'Iniziative oceaniche' con i Radical Kitsch

DOMENICA 25 MARZO
AREA PROTETTA MARINA PARCO GAIOLA PARTECIPA A
17esima EDIZIONE "INIZIATIVE OCEANICHE"
IL PIù GRANDE RADUNO ECOCITTADINO DEL MONDO

ORE 10,30

OSPITI I RADICAL KITSCH


Domenica 25 marzo, in contemporanea con le spiagge ed i siti marini di interesse culturale e biologico di tutto il mondo, si terrà la 17esima edizione delle “Iniziative Oceaniche”, manifestazione internazionale organizzata da Surfrider Foundation Europa per dare vita ad operazioni di sensibilizzazione per la riduzione dei rifiuti su spiagge, fiumi e mare, attraverso azioni concrete di pulizia e riassesto. 
L’evento, realizzato a Napoli da Centro Studi Interdisciplinari Gaiola Onlus, si terrà presso l’Area Marina Protetta (AMP) Parco Sommerso di Gaiola a partire dalle ore 10,30 e vedrà la collaborazione di diverse organizzazioni e movimenti cittadini impegnati nelle attività di sensibilizzazione a,bientale, tra cui: “Gaiola paradiso possibile”, "CleaNAP, Volontari per Napoli ripuliamo Napoli", "GeaVerde", la "Lega Navale di Napoli", "Kayak Napoli", "Naturasottosopra". Nell’ambito della manifestazione a fine lavori interverranno i Radical Kitsch, band napoletana in piena sinergia con l’iniziativa e ben felice di essere testimonial di una manifestazione che ha anche una forte valenza culturale e di difesa del patrimonio storico della città. I Radiacal Kitsch  eseguiranno alcuni estratti unplugged dal disco di recentissima uscita Limo (Fullheads-Audioglobe). L'iniziativa è aperta a tutti coloro che vogliono intervenire e collaborare alla pulizia del parco.


VIDEO DELLA GIORNATA 2011 c/o GAIOLA

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...