giovedì 17 maggio 2012

Chi va con lo Zoppo... assiste alla mostra Artisti sereni... Ex serenissimi

VENERDÌ 18 MAGGIO 2012
Venti artisti veneti espongono le loro opere
all’EIDOSTUDIO di Napoli in occasione della mostra
ARTISTI SERENI...EX SERENISSIMI!!!
(speriamo in futuro non preoccupati)
per l’appuntamento con
L’ARTERITIVO di Francesca Maione
 
Nord e Sud si incontrano nel segno dell’arte: 20 artisti veneti pronti
a contagiare la città partenopea con il loro sorriso!
 
 
Artisti sereni...ex serenissimi!!! (speriamo in futuro non preoccupati) è il titolo della nuova mostra protagonista de L’ARTERITIVO di Francesca Maione, nata in collaborazione con Massimo Zanta, presidente dell’Art Way Gallery di Treviso [www.artwaygallery.it]: scocca puntuale l’appuntamento con un nuovo aperitivo d’arte firmato dall’architetto e designer di interni Francesca Maione, ospitato negli spazi del suo EIDOSTUDIO di Napoli.

Come ogni terzo venerdì del mese, lo space di Via Ferrigni, nel cuore del quartiere Chiaia, ospita una mostra personale e una degustazione di vini e aperitivi d’autore.

L’appuntamento con la collettiva di artisti veneti è previsto per VENERDÌ 18 MAGGIO 2012 (DALLE ORE 19.00 ALLE ORE 21.00) con la mostra Artisti sereni... ex serenissimi!!! (speriamo in futuro non preoccupati), in programma sino al 15 giugno 2012.
 
Lionello Trabuio, Damiano Fasso, Ernesto Romano, Luca Bidoli, Giovanni Cesca, Silvia Canton, Letterio Riso, Roberto Furlan, Cristina Mavaracchio, Gianni Favaro, STUDIO A SETTANTA disegno Venturini, Ludovico Sartor, Buci Sopelsa, Alessandra Carraro, Oscar - Fabio Buosi, Luigi Ballarin, Gerardo di Salvatore, Marta Cellini, Boca di Campana, Martina Escobar: questi i nomi dei venti fondatori del nuovo movimento artistico denominato “VIVACISMO”, che attraverso l'arte vuole portare il sorriso alla gente,  per riportare la visione di centralità sull'Uomo.
 
Ogni artista espone un’opera, frutto della propria creatività e del proprio linguaggio e che sarà presentata da Massimo Zanta: un’ attenzione particolare sarà rivolta a Lionello Trabuio, inventore di una sua tecnica pittorica, il TRASVISISMO, cioè la capacità di vedere oltre la fisicità dell’oggetto per entrare nello spazio onirico dell’opera d’arte e, con essa, suggerire una spiritualizzazione del sentimento, del fare e del vedere. La sua pittura è come una chiave che può aprire la cassaforte del nostro cervello, il congegno che muove l’uomo, la sua irrazionalità, togliendo la patina che ricopre i più remoti e dimenticati pensieri. Le sue opere sono presenti nel nuovo Museo Marco Polo inaugurato in Cina.
 

  
ARTISTI SERENI...EX SERENISSIMI!!!
(speriamo in futuro non preoccupati)
 da venerdì 18 maggio 2012 a venerdì 15 giugno 2012
[18 maggio 2012 | vernissage _ H 19.00 / 21.00]
 

L’ARTERITIVO di FRANCESCA MAIONE
www.arteritivo.it
 
EIDOSTUDIO
architetturaeforme
via ferrigni 20 | napoli
www.francescamaione.com

L’ARTERITIVO DI FRANCESCA MAIONE gode del Patrocinio di: Comune di Napoli :: Consiglio Ordine APPC di Napoli e Provincia
Forum Universale delle Culture 2013 :: Roma Capitale - Municipio 6 :: Il Mattino per gli eventi d'arte
 
 
visual concept + logo a cura dello
STUDIO GRAFICO E STAMPA
RICCHI _ La Stamperia Digitale | Napoli
 

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...