martedì 17 luglio 2012

Chi va con lo Zoppo... non perde Kelly Joyce and The Four Crackers!

MERCOLEDI 18 LUGLIO 2012
Ultimo appuntamento del
POZZUOLI JAZZ FESTIVAL
KELLY JOYCE & THE FOUR CRACKERS
con una tappa del tour estivo ‘WAKE UP’
sul palco del LIDO NAPOLI BEACH CLUB di Pozzuoli
 
 
Quindici giorni, oltre ses san ta musicisti, ventiquattro appuntamenti tra concerti, reading, videoinstallazioni, mostre fotografiche, recital e jam session d’autore in otto location affascinanti e alcuni tra i music-club più attivi dell’area flegrea: MERCOLEDI 18 LUGLIO 2012 [ore 21.30] si chiuderà la terza edizione del POZZUOLI JAZZ FESTIVAL , rassegna promossa e organizzata dall’associazione JACO - Jazz and Conversation che gode del Patrocinio della Regione Campania, della Provincia di Napoli, dei Comuni di Pozzuoli, Monte Di Procida, Quarto, Bacoli, del Patrocinio dell’Azienda Autonoma Cura Soggiorno e Turismo di Pozzuoli, del Rotaract Club e del Coni nonché del supporto di numerose aziende e strutture operanti nel territorio flegreo e campano.
Mercoledì sera, sul palco del LIDO NAPOLI BEACH CLUB, la cantante Kelly Joyce - affiancata dai Four Crackers – sarà protagonista di una data del live-tour estivo legato all’uscita del singolo “Wake Up”.
 
La cantante italo-franco-senegalese che è stata più volte in cima alle chart internazionali con hit come “Rendez Vouz”, “Vivre La Vie”, “Little Kaigé” non finisce di stupire con la sua versatilità: dopo aver lavorato a un progetto jazz (che sarà pubblicato nel prossimo autunno) con star del calibro di Fabrizio Bosso e Javier Girotto, per l’estate 2012 ha preparato un progetto a metà strada tra il pop e il funk, il cui primo singolo è “Wake Up”. Un brano che si avvale dell’ottimo supporto dei Four Crackers che, a dispetto del loro nome, sono italianissimi: Kelly Joyce, Fabio Nobile, Massi Rocchetta, Matta Dallara e Marcy Sutera si sono incontrati in sala e, come spesso succede, è scoccata la scintilla.
Dalla collaborazione è nata questa miscela pop-funk che sembra attingere, citandoli, ad alcuni stilemi della dance anni ‘80 più raffinata ed elegante.
 
La Joyce, già protagonista di un concerto della scorsa edizione del Pozzuoli Jazz Festival , riceverà un premio speciale: la BOMBA DELLA PACE, DI PASSIONE E D’AMORE realizzata dall’artista Raffaele Ariante [http://raffaeleariante.blogspot.it/]: dal suo laboratorio di Assisi, Ariante ha portato in giro per il mondo questa sua opera che raggiunge oggi i musicisti del festival flegreo affinché diventino ideali ‘ambasciatori di pace e di amore’ attraverso la loro musica.
 
 
 
mercoledì 18 luglio 2012 | special event | ore 21.30
serata ad invito con consumazione obbligatoria
Lido Napoli Beach Club | Via Miliscola, 181 | Pozzuoli (Na)
KELLY JOYCE & THE FOUR CRACKERS
 
info: 081.8042870 | 081.8042852 | info@pozzuolijazzfestival.it
 
 
 
POZZUOLI JAZZ FESTIVAL 2012
Direzione artistica _ Antimo Civero
Organizzazione _ Associazione Jaco | Jazz and Conversation
Comunicazione e grafica _ utòpia|comunicazione - utopialab.com
Ufficio stampa e comunicazione _ Michelangelo Iossa - mflcomunicazione.it
Stampa _ Grafica Montese - Or.gra.me.
Offerta turistica sostenibile _ Enzo Di Meo
 
pozzuolijazzfestival.it
 
 
 
Pozzuoli Jazz Festival 2012
responsabile ufficio stampa
MICHELANGELO IOSSA
michelangelo@mflcomunicazione.it
338.8545610

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...