lunedì 30 luglio 2012

Chi va con lo Zoppo... non perde la nuova edizione di 'Parole Erranti'


Appena cinque anni di vita ed una intensa attività. La Masnada, associazione di volontariato nata nel 2007, con la direzione artistica di Gianluca Pitari, realizza quest’anno la IX edizione di Parole erranti – il Festivaletteratura di Calabria, che si svolgerà dal 3 al 6 agosto nel comune di Cropani.

Distintosi per essere risultato il miglior Festival di Poesia della Calabria, nell’ambito del bando “Fondo Unico per la Cultura 2010 - Linea 3 – EC07”, l’appuntamento culturale nelle edizioni precedenti ha ospitato artisti di rilievo come David Riondino, Paolo Nori, Andrea Chimenti, Alessio Lega e Francesco Coltella. Mai scelte banali ma sempre utili a dare una immagine di spicco nell’ambito del panorama intellettuale calabrese.
Dal 2004 Parole erranti con enormi sacrifici è stato proposto a chi è attento a eventi di questo tipo, facendo diventare protagonista nella nostra regione la letteratura.

Attenta anche a favorire un perfetto connubio artistico – culturale, La Masnada pone al centro dell’attenzione il borgo storico di Cropani, cornice ideale per un evento artistico quale un festival letterario che, tra gli innumerevoli obiettivi,  tende a valorizzare il territorio e l’aspetto turistico.
Partner della manifestazione sarà ancora una volta Prospettivaeditrice di Civitavecchia. Un rapporto esistente sin dalla prima edizione, diventato nel corso degli anni sempre più intenso, essendo il suo dirigente, Andrea Ginnasi, co-direttore artistico del Festival. Alla casa editrice si aggiungono il Comune di Cropani, la Regione Calabria e la Libreria Ubik di Catanzaro Lido.

Anche quest’anno il programma risulta essere di grande interesse. Venerdì 3 agosto, alle ore 22, con lo spettacolo “Sparla con me” sarà Dario Vergassola ad inaugurare Parole erranti. Sabato 4, alle ore 22, sarà di scena Paolo Nori con “Noi e i governi”. Domenica 5, alle ore 22, Carmine Torchia eseguirà le sue “canzoni urbane, scritte altrove e cresciute a Milano”. Lunedì 6, alle ore 22:30, il consueto appuntamento con “Poeti a duello”, disfida poetica notturna, il cui presidente di giuria sarà Ulderico Nisticò. Fiore all’occhiello dell’associazione La Masnada, la spettacolarizzazione del momento poetico mediante l’esibizione di poeti con eliminazioni dirette e giuria tecnico-popolare, è l’evento con maggior pathos e senza dubbio quello più partecipato. Tutti gli appuntamenti si svolgeranno in Piazza Duomo di Cropani, arricchendo uno dei luoghi più belli della nostra terra.

Giorno 4 e 5, alle ore 19, sarà possibile partecipare ad un percorso eno-gastro-letterario, che valorizza al meglio i vicoli dell’antico borgo di Cropani, sposandoli con un laboratorio di scrittura, delle degustazioni enogastronomiche e con delle contaminazioni sensoriali-letterarie.
La IX edizione di Parole erranti, grazie alla qualità delle sue proposte, si confermerà come momento di rilievo della cultura calabrese. 

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...