lunedì 9 luglio 2012

Chi va con lo Zoppo... partecipa al Festival Celtico di Pagazzano


3 giorni di concerti, mostre, mercatino celtico, DJ set, animazioni varie, visite guidate, degustazioni gastronomiche e altro nella magnifica cornice del castello visconteo di Pagazzano(Bg) - 13, 14 e 15 luglio 2012


Ritorna la grande Musica Celtica in Bergamasca con un vero e proprio festival, il 13, 14 e 15 luglio, nella magica cornice del Castello Visconteo di Pagazzano, antica e imponente struttura tra le meglio conservate nel nostro territorio. Un evento che vede la collaborazione dell’Ente locale in sintonia con il Gruppo della Civiltà Contadina di Pagazzano e Geomusic, col patrocinio della Provincia di Bergamo e l'aiuto di un nugolo di enti e realtà professionali.

Protagonista assoluta naturalmente è la musica Celtica, qui ben rappresentata da alcuni degli artisti più prestigiosi della scena internazionale, a cominciare dal cornamusista e flautista  MICHAEL McGOLDRICK, spesso alla corte di Mark Knopfler; con lui una band prestigiosa che allinea i migliori taslenti di Scozia e Irlanda, da Donald Shaw a Karen Matheson, e senza escludere sorprese. Dalla Galizia un volto nuovo della tradizione, ANXO LORENZO, anch’egli virtuoso di cornamuse e flauti che interpreta con rinnovata freschezza il repertorio popolare. In chiusura l'irlandese BAP KENNEDY, ex Energy Orchard e ora apprezzatissimo cantautore dalle colorazioni folksy che si avvale del sostegno di Mark Knopfler, in un’attesissima prima nazionale; con lui una prestigiosa band per presentare le indimenticasbili melodie del suo ultimo album di grandissimo successo "The Sailor's Revenge". A supporto della loro attesissima partecipazione i più tradizionali ma originali GUIDEWIRES.
A testimoniare poi la vitalità dei celti nostrani e conferire ancor maggior prstigio a questa prima edizione al castello di Pagazzano, l’aretino MASSIMO GIUNTINI in duo con LUCA BUSATTI, i lombardi POLVERFOLK e l’OROBIAN PIPE BAND, interessante organico di cornamuse che s’ispira alle pipe band scozzesi.
Anche la danza trova una sua collocazione, con la TARA SCHOOL OF IRISH DANCING, che darà vita a un workshop condividendo la scena con i Polverfolk.
E poi musica diffusa con il DJ GIO, che propone una selezione di musiche celtiche e folk per concludere le serate con balli popolari.

Il Festival Celtico al Castello Visconteo di Pagazzano, raccoglie le esperienze di splendide e fortunate edizioni passate in altri luoghi, in particolare quelle edizioni al castello di Trezzo sull'Adda, che hanno poi dato il via a tutto quest'interesse intorno alla cultura celtica. La kermesse intende coniugare cultura, turismo e gastronomia e così accanto alla Musica sono in programma una lunga serie di iniziative tese a trasformare il castello in un luogo di cultura e attrazione:
- mercatino celtico sugli spalti del castello, con oggetti artigianali celtici e medioevali
- visite guidate al castello il sabato e la domenica con inizio alle 14,00
- L'ECO café redazione itinerante de L'Eco di Bergamo, che eseguirà interviste, 
  riprese televisive e altro   
- mostra fotografica GEO SHOTS a cura di Mario Rota, uno dei nostri piu' importanti  
  talenti, nelle sale del castello
- animazioni varie nei pomeriggi del week-end:
  stage di danze irlandesi con la Tara School of Irish Dancing alle 17 del sabato - è
  connsigliata la prenotazione 
  presentazione di prodotti e tradizioni delle Cinque Terre della Valgandino con figuranti
  delle rappresentazione storica “In Secula” alla domenica pomeriggio, dalle ore 15
- cena celtica alle 24,00 del sabato nei sotterranei del castello, debitamente arredate,
  per rivivere le atmosfere di tempi lontani.
  Questo il menu':
  antipasto - tagliere di salame e lardo con crostini aromatizzati
  prima portata : zuppa ai cinque cereali e legumi
  seconda portata : stinco di maiale alla birra con purea di patate ai profumi selvatici e
                            lenticchie stufate
  dolce : torta di mele
  Il tutto accompagnato da acqua minerale e annaffiato da vini rosso e bianco Val Calepio
  Costo: 45 € - posti limitati/necessaria la prenotazione as mezzo e-mail o tel a:
  info@geomusic.it tel. 035 732005 - info@salumeriabonicelli.it tel. 0346 21489
  cell. 346 8628470 Gruppo Civiltà Contadina di Pagazzano 

SERVIZIO BAR e RISTORAZIONE attivi sia all’interno che sugli spalti del castello.
PARCHEGGIO nelle prossimità del castello.

APERTURA CASTELLO:
Venerdì - dalle 17,00 alle 24,00
Sabato - dalle 14,00 alle 24,00 (apertura prolungata per i partecipanti alla cena)
Domenica - dalle 14,00 alle 24,00
Ingresso libero al castello con possibilità di accesso a area ristorazione e servizio bar e visite
guidate nei gg. di sabato e domenica sino alle 18.
Ingresso Area Spettacoli : 10 € - Apertura porte ore 20,00. 

INFORMAZIONI:
GEOMUSIC tel. 035 732005 - info@geomusic.it www.geomusic.it
GRUPPO CIVILTA' CONTADINA di Pagazzano 346 8628470 
                                                                                           www.castellodipagazzano.it
 
 
PROGRAMMA

Venerdì 13 luglio:
Apertura ore 17,00 con iniziative varie
Dalle ore 20,00 nell'area concerti:
DJ Set
MASSIMO GIUNTINI & LUCA BUSATTI(Italia)
MICHAEL McGOLDRICK BAND(Irlanda/Scozia/Inghilterra)
Serata a ballo con DJ Set

Sabato 14 luglio:
Apertura ore 14,00 con iniziative varie
Dalle ore 20,00 nell'area concerti:
DJ Set
OROBIAN PIPE BAND(Italia)
ANXO LORENZO(Galizia/Spagna) prima assoluta in Italia
POLVER FOLK + TARA SCHOOL OF IRISH DANCING(Italia)
Serata a ballo con DJ Set

Domenica 15 luglio:
Apertura ore 14,00 con iniziative varie
Dalle ore 20,00 nell'area concerti:
DJ Set
BAP KENNEDY BAND(Irlanda) in esclusiva di zona
GUIDEWIRES(Irlanda)
Serata a ballo con DJ Set

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...