martedì 4 settembre 2012

Chi va con lo Zoppo... partecipa a 'Prog made in Bologna'

"PROG made in Bologna", rassegna di rock progressivo bolognese per i terremotati di Crevalcore, sabato 15 e domenica 16 settembre presso la tensostruttura ex bocciofila in via Caduti di via Fani a Crevalcore (BO).

Dalle ore 20 di sabato 15 si esibiranno Altare Thotemico, Barock Project, Stereokimono e Accordo dei Contrari.
Dalle 20.45 di domenica 16 , i Prophexy, Sinthonia e ABC.

INGRESSO GRATUITO.

Presente anche il Camelot Club Prog con dischi e rarità. E poi stand gastronomico e raccolta fondi per il Comune di Crevalcore.
PER CHI VIENE DA FUORI E VUOLE FERMARSI A DORMIRE A CREVALCORE, c'è un hotel convenzionato con il festival (Euro 50 la camera doppia con prima colazione):
New Hotel Europa
Viale della Libertà 14
40014 CREVALCORE (BO)
TEL: 051-68.00.781
PER LE DUE SERE DEL FESTIVAL, DALLE 19 ALLE 24, SARA' IN FUNZIONE SUL POSTO LO STAND GASTRONOMICO A CURA DE "I SEMPAR IN BARACA" DI CREVALCORE.

PRESENTAZIONE BANDS - ALTARE THOTEMICO

Gli Altare Thotemico riuniscono creativamente musicisti veterani e giovanissimi provenienti da diverse città e background cultural-musicale fornendo un’ampia prospettiva musicale. La loro musica si rifà a vari stili e influenze, dalla psichedelica al blues, dall’avant-prog al jazz e al rock mentre le generose tastiere e la forte voce captano il fluire del prog. Il gruppo è nato dall’incontro tra il cantante Gianni Venturi ed il pianista Leonardo Caligiuri, allora sedicenne, a cui poi si sono aggiunti il bassista Valerio Venturi, fratello di Gianni, Enrico Scaccaglia e Davide Zanotti, questi ultimi conosciuti in un mitico live a Parma completamente improvvisato. La collaborazione tra i musicisti è sfociata nell’album “Altare Totemico” del 2009, uscito per la Ma.Ra.Cash Records, che si è piazzato primo in Italia e terzo nel mondo come miglior debutto ai prestigiosi “Prog Awards 2010”. Dall’inverno 2011 la formazione è cambiata: al nucleo storico di Gianni Venturi, Leonardo Caligiuri e Valerio Venturi si sono aggiunti Emiliano Vernizzi (sassofono), Gabriele Anversa (batteria) e Gabriele Toscani (violino). A breve uscirà il loro nuovo album.

www.myspace.com/altarethotemico
www.facebook.com/pages/Altare-Thotemico/153261531379777

ACCORDO DEI CONTRARI

Accordo dei Contrari è una band jazz-rock fusion formatasi a Bologna nel 2001. Attualmente il gruppo è composto dal tastierista Giovanni Parmeggiani, dal chitarrista Marco Marzo, dal bassista Daniele Piccinini e dal batterista Cristian Franchi. Il primo album, “Kinesis”, è uscito nel 2006 per l’etichetta AltrOck. Questo lavoro li ha portati alla vittoria del “ProgAwards” come “best italian record”. Il secondo album, “Kublai”, autoprodotto, è stato pubblicato nel 2011e contiene sei brani che spaziano nella grande corrente del rock-jazz di ispirazione progressive, proponendosi come tasselli di un lungo viaggio o, se si vuole, dettagli di un fotogramma in perpetuo movimento. Tra le formazioni italiane degli ultimi anni, gli Accordo Dei Contrari hanno qualcosa di significativo da dire e lo esprimono con classe e grinta. La band ha maturato diverse esperienze live all’estero, sia in Europa che in U.S.A..

http://www.myspace.com/accordodeicontrari
http://www.facebook.com/pages/Accordo-dei-Contrari/112658971576
http://www.accordodeicontrari.com/

PROPHEXY

I PropheXy si inseriscono nel panorama musicale del Progressive Rock italiano ed europeo con la partecipazione al tributo ufficiale italiano ai King Crimson, edito nel 2005 dalla Mellow Records e che vede la partecipazione, tra gli altri, del pianista Stefano Bollani. È, però, tramite l’EP "Scartomanzia", un promo autoprodotto datato 2006, che il gruppo riesce ad aggiudicarsi il primo posto nella sezione rock della rivista Acid Jazz. Sono di questo periodo le collaborazioni con Anekdoten (Svezia), Sleepytime Gorilla Museum (USA), Holding Pattern (USA), Le Orme, Deus Ex Machina, Freak Antoni degli Skiantos, Maschera di Cera e Accordo dei Contrari. L’album di debutto della band, “Alconauta”, uscito per l’etichetta UK Division Records, risale al 2009. Di recente la band ha collaborato anche con lo scrittore noir Gianfranco Nerozzi per una produzione teatrale in cui i Prophexy interpretano i Masthema, una misteriosa ed imprevedibile band.

http://www.myspace.com/prophexy
http://www.facebook.com/pages/PropheXy/44293052599
http://www.prophexy.com/

ACB (ALEX CARPANI BAND)

La ACB è nata nell’autunno 2006 poco prima dell’uscita del disco di debutto di Alex Carpani “Waterline” (CypherArts, U.S.A. - c2007). Di essa, oltre al leader - tastierista, compositore, cantante - ora fanno parte Ettore Salati alle chitarre e pedali basso (ex chitarrista di The Watch e Karl Potter e attuale membro dei RedZen), Roberto Leoni alla batteria (ex batterista di The Watch e attuale batterista dei RedZen) e Giambattista Giorgi al basso e chitarra acustica (bassista dei Barock Project e collaboratore di diversi artisti pop della scena italiana). Nel 2010 è uscito per la Ma.Ra.Cash Records il secondo album “The Sanctuary” che, come il primo, ha raccolto circa 60 recensioni entusiastiche su riviste musicali e siti specializzati di tutto
 il mondo. La ACB si è affermata a livello internazionale come una delle più interessanti novità nel panorama del nuovo progressive rock tenendo decine di concerti in tutto il mondo (15 Paesi tra Europa, America e Asia) e partecipando ai più importanti festival. Non sono mancate, poi, le collaborazioni prestigiose con David Jackson (ex Van der Graaf Generator), Aldo Tagliapietra (ex Le Orme), Paul Whitehead (artworks di Genesis, Van der Graaf Generator e Le Orme) e con Tony Spada (collaboratore di Steve Morse, Rick Wakeman, Steve Howe).


http://www.alexcarpani.com/
http://www.facebook.com/alex.carpani
https://www.facebook.com/pages/ALEX-CARPANI-BAND/251861986918

STEREOKIMONO

Gli StereoKimono sono un trio rock strumentale con influenze progressive e psichedeliche. Dal 1995 la band è composta da Alex Vittorio (basso, tastiere), Cristina Atzori (batteria, percussioni) e Antonio Severi (chitarra, chitarra midi, tastiere). Oltre a partecipare a diverse compilation, gli Stereokimono hanno anche pubblicato tre album: “Ki” nel 2000, per la Iridea Records, “Primosfera” nel 2003, per la Immaginifica di Franz Di Coccio (PFM) e “Inergalactic Art Cafè” nel 2012, sempre per la Immaginifica. La bando si distingue per la sua presa di distanza dai generi codificati, per la capacità di creare atmosfere sonore con una straordinaria libertà espressiva non assoggettata ad alcun canone, cosa che li porta immediatamente a sviluppare un repertorio raffinato e dal forte coinvolgimento emotivo. Gli Stereokimono hanno aperto alcuni concerti della PFM, hanno vinto la quinta edizione del concorso nazionale "Omaggio a Demetrio Stratos" ed il premio nazionale "MEI/Toast 2002" per il miglior album strumentale prodotto nell'anno.

http://www.myspace.com/stereokimono
http://www.facebook.com/STEREOKIMONO
http://www.stereokimono.com/


SITHONIA

I Sithonia sono nati a metà degli anni ’80 dopo un viaggio in Grecia (Sithonia è il nome di una penisola nel Mediterraneo). Nel 1987 la formazione si stabilizza con Paolo Nannetti (voce, chitarra, tastiere), Orio Cenacchi (batteria), Andrea Guglielmi (basso), Oriano Dasasso (tastiere), Roberto Magni (chitarra) e Paolo Marcheselli (voce). Il primo demotape, “Prove di volo”, che ottiene lusinghiere recensioni, è datato 1987; segue il primo lp autoprodotto, “Lungo il sentiero di pietra”, del 1989. Nel 1992 pubblicano l’album “Spettacolo annullato”, nel 1994 “Folla di passaggio”, nel 1995 “Confine”, con cui il nome del gruppo diventa conosciuto sia in Italia che all’estero. Nel 1998 pubblicano “Hotel Brun” e, tornati in vita nel 2008 dopo un decennio, i Sithonia hanno dato alle stampe nel 2011 il nuovo album “La soluzione semplice”.

http://www.myspace.com/spettacoloannullato
http://it-it.facebook.com/pages/Sithonia/162973983745374?sk=map&activecategory=Foto&session_id=1334682351
http://www.boground.it/ground/band.asp?art_id=221&cat_id=1&ge
nre_id=9


Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...