domenica 12 maggio 2013

Chi va con lo Zoppo... non perde La Custodia del Fuoco dal vivo!

Mercoledì 15 maggio alle 21 al Teatro Studio dell’Auditorium Parco della Musica di Roma nell'ambito del festival Errare Humanum Est (dall' 1 al 15 maggio) la presentazione ufficiale del nuovo progetto e del disco La Custodia del Fuoco (pubblicato il 28 dicembre dalla Headache Production), nato dall’incontro della cantante Eleonora Bordonaro con il Majarìa Trio (formato dal batterista e percussionista Lucrezio de Seta, dal bassista Alessandro Patti e dal pianista polistrumentista Primiano Di Biase), riprende le tradizioni della canzone  popolare siciliana reinterpretandola in chiave “etno-jazz”. Attraverso l’incontro dell’espressività vocale di Eleonora con la direzione musicale già caratterizzante il Majarìa Trio, il repertorio, interamente interpretato in dialetto siciliano, acquisisce un fascino che attraversa gli stilemi della musica popolare e diviene così linguaggio del mondo. Un insieme di quadri evocativi e surreali letteralmente 'strappati' alle suggestioni della musica contenuta nel nuovo lavoro discografico del Majaria Trio & Eleonora Bordonaro. Gustav Mahler disse: “Tradizione non è culto delle ceneri ma custodia del fuoco”.

Sono sempre rimasto basito di fronte alla potenza espressiva di Rosa Balistreri, Sibilla arcana dell'antico suono della Sicilia del Mistero. In questo lavoro, rintraccio la grande testimonianza riarsa e pietrosa, scura e gemmante del fuoco siciliano. La cantante, Eleonora Bordonaro, riprende quella tradizione e la proietta schietta nell'oggi e non ci fa dimenticare il luogo in cui viviamo ora. Le eco del Majarìa Trio sono i rimbombi possenti e suggestivi che travalicano i confini dell'ovvia catalogazione per generi, ma rimandano alle pulsazioni possenti del jazz contemporaneo, che rimixa il Novecento. Non sorprende vista la preparazione di De Seta e dei suoi sodali, Di Biase e Patti. Un disco spesso...e non capita spesso”.  (Massimo Nunzi)
Majarìa Trio & Eleonora Bordonaro 
LA CUSTODIA DEL FUOCO

Eleonora Bordonaro: Voce
Lucrezio de Seta: Batteria e Percussioni
Alessandro Patti: Basso Elettrico e Contrabbasso
Primiano Di Biase: Piano, Sintetizzatore, Fisarmonica, Effetti
Mercoledì 15 maggio 2013 ore 21
Teatro Studio (ingresso 15€, ridotto 12€)
Auditorium Parco della Musica (Roma)

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...