lunedì 12 maggio 2014

Chi va con lo Zoppo... non perde la prima nazionale di 'Il nuvolo Innamorato', la nuova suite di ODERIGI LUSI

Premiata ai Global Music Awards in America, debutta a Pagani venerdì 7 giugno la suite del giovane compositore, ispirata a Nazim Hikmet: l'opera chiude la stagione artistica della Filarmonica Campana con il concerto 'Atmosfere Francesi'
Il Nuvolo Innamorato: il nuovo lavoro sinfonico di Oderigi Lusi in prima nazionale

 

"La Maison des Artistes"
è lieta di presentare:
 
Il Nuvolo innamorato 
Favola danzante per Orchestra sinfonica e Ensemble etnico

nel programma di
Atmosfere Francesi
 
Venerdì 7 giugno 2014
Ore 21.00
Circolo Unione 
via Mario Ferrante 8 (già Mangiaverri)
Pagani (SA)
 



Venerdì 7 giugno 2014 a Pagani (SA), nel programma della serata Atmosfere Francesi (ultimo appuntamento per la Stagione Artistica 2013-2014 dell’Orchestra Filarmonica Campana, organizzata da 'Le Maison Des Artistes'), prima esecuzione nazionale di Il Nuvolo innamorato – Favola danzante per Orchestra sinfonica e Ensemble etnico, l'ultimo lavoro sinfonico di Oderigi Lusi, liberamente ispirato all’omonima fiaba di Nazim Hikmet. L'esecuzione, in forma di Suite per Voce recitante e Orchestra sinfonica, sarà affidata all’Orchestra Filarmonica Campana per l’occasione diretta da Beatrice Venezi. Il concerto prevede altre due prime nazionali: La Voce a te dovuta (G. Marazia) e Amore e Psiche (Ivan Antonio). La partitura del Nuvolo innamorato nasce come Balletto con struttura formale tipica dei Balletti Russi, e nel 2012 ha vinto il 1° premio del concorso di composizione per la danza "Moderato Danzabile” - Accademia Nazionale di danza a Roma. Non solo: è di alcuni giorni fa la notizia della Silver Medal vinta dalla suite in USA, in occasione dei Global Music Awards

Oderigi Lusi, compositore e musicista eclettico, capace di spaziare anche nei linguaggi jazz e popular, dichiara: "“Le persone care, gli animali buoni e i bravi Nuvoli non scompaiono mai. Chi ama, non muore”. Il senso del mio lavoro e' tutto in questa frase di Nazim Hikmet. Sono venuto a conoscenza del grande poeta turco grazie a mia moglie Alessia, che mi ha consigliato di scoprire il mondo “magico” delle sue favole, anche come spunto per creare un nuovo progetto. Ho scelto la più famosa, Il Nuvolo Innamorato: il suo potere evocativo mi faceva letteralmente “vedere” luoghi e personaggi, tanto che il passo successivo è stato semplicemente creare una colonna sonora per accompagnare queste “visioni”. E' stato tutto semplice e naturale, come se la musica fosse stata già contenuta nel racconto stesso. Il messaggio del Nuvolo Innamorato è universale e trascendentale, con un risvolto mistico: un messaggio che tende ad esorcizzare la morte terrena, una sorta di Resurrezione cristiana che mi è piaciuto affrontare attraverso la mia musica".




Atmosfere Francesi presenta i lavori di tre giovani compositori insieme al celebre Prelude a l’apres midi d’un faune di Claude Debussy. Una scelta interessante, con opere accomunate dall'influenza delle arti visive, dalla letteratura e dalla poesia. Il Maestro Giulio Marazia, fondatore e direttore artistico-musicale dell'Orchestra Filarmonica Campana, dichiara a proposito del Nuvolo di Lusi: "Il lavoro che prevede nel suo organico orchestrale archi, legni, ottoni e svariate percussioni utilizza anche specifici strumenti etnici che evocano il carattere ancestrale della storia. Le scale e la modalità utilizzati rimandano a sonorità tipicamente francesi e orientali senza dimenticare incursioni nel linguaggio di matrice bartokiana e stravinskyana. Anche l’uso dell’orchestrazione mostra un sapiente modo di trattare i colori orchestrali rendendo il tutto di piacevole e interessante ascolto".


Programma:
G. Marazia, La Voce a Te dovuta, 5 episodi per violoncello e orchestra
I. Antonio, Amore e Psiche, poema sinfonico per violino e orchestra
O. Lusi, suite da Il Nuvolo Innamorato per voce recitante e orchestra
C. Debussy, Prelude a l’apres midi d’un faune

Interpreti:
Orchestra Filarmonica Campana
Voce Recitante, Teresa Barbara Oliva
Violino, Elena Nunziante
Violoncello, Antonio Amato
Direttore, Beatrice Venezi 

Per info e biglietti:
infoline 388.7251506 - 349.3925763

Oderigi Lusi official website:

Orchestra Filarmonica Campana:
 
Synpress44 Ufficio stampa:


Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...