martedì 22 luglio 2014

Chi va con lo Zoppo... non perde Michael Rosen e Claudio Fasoli al TrentinoInJazz, mer. 23 luglio

Due giganti del jazz internazionale in Trentino mercoledì 23 luglio: a Pergine Valsugana il sassofonista newyorkese con un quartetto di stelle, a Taio l'ex Perigeo con il Samadhi Quartet
TrentinoInJazz 2014: Michael Rosen e Claudio Fasoli!



Trentino Jazz
Fondazione CARITRO
Provincia autonoma di Trento
Regione Autonoma Trentino Alto Adige
Scuola Musicale Eccher

sono lieti di presentare:

TRENTINOINJAZZ 2014
...battendo nuove vie...


Mercoledì 23 luglio 2014

Ore 21.00 
Piazza Municipio
Pergine Valsugana (TN)
Michael Rosen Quintet 


ore 21,00 
Piazza Padre Eusebio Chini 
Taio (TN)
Samadhi Quartet


Un altro duplice appuntamento all'insegna del grande jazz: Pergine Valsugana e Taio le due location delTrentinoInJazz 2014 per mercoledì 23 luglio! E' la serata numero otto per TrentinoInJazz, la ricca rassegna che trasforma fino a dicembre in autentiche cittadelle del jazz le valli del Trentino come la Valsugana e le Valli del Noce.



Michael Rosen è uno dei più alti rappresentanti del jazz americano contemporaneo: classe 1963, newyorkese, allievo di nomi come George Garzone e Gary Burton, nel 1987 si stabilisce in Italia. Session man sia in campo jazz che pop, Rosen si presenta a Pergine con una band eccezionale: Max Ionata (sax), Seby Burgio (pianoforte),Francesco Puglisi (contrabbasso) e John Arnold (batteria) provengono da esperienze diverse e contribuiscono a un sound ricco di groove in stile funky-jazz, con richiami alla fusion di Marcus Miller e a certe sonorità davisiane.

Allo stesso orario, ma a Taio, il Samadhi Quartet capitanato dal leggendario Claudio Fasoli. Il sassofonista milanese, riconosciuto e apprezzato in tutto il mondo dai tempi della sua militanza nel celebre ensemble jazz-rock del Perigeo, torna al TrentinoInJazz con una formazione di talenti, Michelangelo Decorato (pianoforte), Andrea Lamacchia (basso) e Marco Zanoli (batteria). La classica line-up del jazz alle prese con i temi originali di Fasoli, rivisitati attraverso un dialogo musicale intenso e mai scontato, un incontro che nasce dal desiderio di dar vita ad una ricerca musicale aperta in cui si fondono i rispettivi linguaggi individuali.



Dopo l'edizione di svolta del 2013, che ha convogliato sotto un'unica denominazione quattro rassegne che prima operavano separatamente (Sonata Islands, NonSole Jazz, Valsugana Jazz Tour e Lagarina Jazz), quest'anno il TrentinoInJazz rafforza l'unitarietà resistendo alla crisi e offrendo un cartellone corposo e variegato, puntando sulle diverse espressioni del jazz contemporaneo, con nomi italiani e stranieri nelle consuete location di sogno della provincia di Trento. Entusiasta e positiva Chiara Biondani, presidente dell'Associazione TIJ: "Anche nel 2014 TrentinoInJazz conferma la sua vocazione a farsi rete, ribadendo l'unione di quattro festival con una storia importante e rilanciando il miglior antidoto alla crisi del settore musicale: un lungo cartellone, ingressi gratuiti e serate a "prezzo simbolico", proposte jazz per tutti i gusti, un'attenzione speciale da parte delle istituzioni pubbliche trentine per il turismo e la cultura declinati in musica".

Prossima data, giovedì 24 luglio: Mille Lire Dixieland Band (Caldonazzo), Pino Dieni (Pavillo di Tassullo ).

Calendario completo della rassegna___11 luglio-6 dicembre:

Mediapartners:

Jazzit: www.jazzit.it
Jazzitalia: www.jazzitalia.net
Senzabarcode: www.senzabarcode.it


Info:

info@trentinojazz.com
0463/424310

TrentinoInJazz 2014 su Facebook:

Ufficio stampa:
synpress44@yahoo.it
Tel. 349/4352719 – 328/8665671

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...