martedì 2 giugno 2015

Chi va con lo Zoppo... non perde Vinicio Capossela al Versus Festival! mercoledì 3 giugno

Mercoledì 3 giugno termina Versus Festival: Lucio Basadonne, Anna Pollio, Stefano Blasi e Andrea Gadaleta Caldarola i registi vincitori, il popolare musicista presenta il suo nuovo libro e il documentario di Laeffe 
Vinicio Capossela a San Salvatore Telesino


Comune di San Salvatore Telesino
con il contributo del Gal Titerno 
e l’organizzazione a cura di
Tabula Rasa Eventi

VERSUS FESTIVAL: FILMARE IL VIAGGIO
San Salvatore Telesino (BN)
Mercoledì 3 giugno 2015


Il mio viaggio in qualche modo possa favorire la libertà
(Sant’Anselmo D’Aosta)



Mercoledì 3 giugno. E così Versus Festival internazionale del documentario di viaggio e del cammino, ideato da Tabula Rasa Eventi con il Comune di San Salvatore Telesino (BN) e il GAL Titerno, giunge al termine. Dopo una settimana piena di eventi, incontri, laboratori, escursioni e proiezioni, il programma del Festival arriva all'ultima giornata, una delle più attese vista la presenza di Vinicio Capossela. Il popolare musicista presenterà in Abbazia a San Salvatore insieme a Tonino Conte il suo nuovo libro Il paese dei coppoloni (Feltrinelli), al quale affiancherà la proiezione dello speciale di Laeffe Tra sacro e profano – Nel paese dei coppoloni.

Autore, cantore e compositore, Vinicio Capossela è una delle figure più poliedriche e originali della musica italiana. Parallelamente alla sua attività discografica, ha pubblicato diversi libri per Feltrinelli e Saggiatore. Lo studio dei miti, di Ernesto De Martino e Carlo Levi, la frequentazione appassionata dell’epos omerico e popolare, l’influenza di molta letteratura americana hanno rivoluzionato il suo approccio alla musica e alla scena. Clive Davis del “Times” ha scritto: “Capossela esplora i miti e gli istinti che tengono assieme villaggi e nazioni. Non è un caso che si animi come non mai quando parla delle sue origini ancestrali”. Secondo Claudio Fabretti di Ondarock, “Ironico, sentimentale, straripante nel suo istrionismo, racconta di guitti e vicoli chiassosi, pagliacci e marajà, notti insonni e corvi torvi: Capossela è il più dotato tra i cantautori italiani della sua generazione”.



Ecco i vincitori della prima edizione del Versus Festival. Per la sezione Viaggio Doc vince Unlearning di Lucio Basadonne e Anna Pollio. Per la sezione Routes vincono a pari merito Destination De Dieu di Andrea Gadaleta Caldarola e Campi di grano di Stefano Blasi. Premio speciale Pier Paolo Pasolini a Valentina Zucco Pedicini per Dal profondo. Premio Cinema del Reale a Est Memoriale di Pier Paolo Patti e Ciro Vitale. Corto in classe vinto dalla III B scuola secondaria di primo grado di San Salvatore Telesino. Menzione speciale: In cammino, realizzato da Maria Pia More Sano dell'Istituto Comprensivo Sandro Pertini, Circolo n. 87 Don Guanella di Napoli.

Gli inviti
Per richiedere l’invito per la serata di Vinicio Capossela è necessario inviare una mail contenente il nome e cognome del richiedente, la data di nascita, la città di provenienza e il numero di cellulare. Gli inviti saranno distribuiti fino a esaurimento posti. info@versusfestival.it, mob. 339.4495443 tel. 0824.948831


Versus Festival: 

Tabula Rasa Eventi: 

Synpress44 Ufficio Stampa: 


Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...