venerdì 16 ottobre 2015

Chi va con lo Zoppo... ascolta 'Hypnophonia', il nuovo album dei Marchesi Scamorza!

A tre anni dall'apprezzato disco d'esordio e dopo la partecipazione al progetto 'Decameron' con illustri nomi del prog-rock, la band ferrarese sforna un secondo album registrato in analogico con Mike 3rd. Presentazione dal vivo il 23 ottobre
Hypnophonia: il ritorno dei Marchesi Scamorza!



Marchesi Scamorza
HYPNOPHONIA
Maracash Records/ distribuzione Self
5 brani - 42.54 min.



"Hypnophonia significa un’unione tra la psiche e il suono, è un titolo molto d’impatto e secondo noi perfetto per la musica contenuta nel disco. La sposa del tempo era il disco d’esordio, come tale conteneva pregi e difetti. In Hypnophonia è più evidente il cammino stilistico che abbiamo intrapreso, e abbiamo pensato attentamente ad ogni suo aspetto, dalla composizione all'arrangiamento, dalla scaletta al booklet. Hypnophonia è un disco nettamente più maturo e secondo noi è molto equilibrato e coinvolgente". Sono emozionati e decisi i Marchesi Scamorza, la giovane rock band ferrarese ai nastri di partenza con Hypnophonia: dopo gli apprezzamenti raccolti per il debutto La sposa del tempo, il quintetto è pronto a un nuovo viaggio, questa volta con il coinvolgimento di Maracash Records, una delle più attive etichette in campo progressive.

Nati nel 2009 e passati dalla palestra delle cover alla ricerca della propria personalità, i Marchesi Scamorza sono un quintetto di giovani musicisti assai diversi per provenienza, gusti e preferenze: il segreto del prog-rock elaborato dalla band sta proprio in queste differenze di fondo, amalgamate in una visione del progressive fresca e accattivante. Nel 2012 debuttano con La sposa del tempo, nel 2013 vengono coinvolti da Colossus nell'album collettivo Decameron in compagnia di nomi come Karda Estra, Latte e Miele, Unitopia e molti altri, nel 2014 entrano nei Prosdocimi Recording per lavorare al nuovo disco, ovviamente in puro stile analogico. "Registrare al Prosdocimi è stato bellissimo e davvero interessante. Per incidere su nastro ci vuole molta concentrazione ma ci abbiamo messo poco ad ambientarci. Registrare in analogico è estremamente affascinante, il disco ne ha giovato con una definizione sonora di alto livello. La produzione di Mike 3rd è stata perfetta per trasportare su nastro la nostra musica, e siamo tornati da lui per registrare il brano per la terza parte della raccolta sul Decameron".



Registrato, mixato e prodotto da Mike 3rd, masterizzato da Ronan Chris Murphy ai Veneto West di Los Angeles, Hypnophonia contiene cinque brani che rilanciano una grande e affettuosa passione per la scuola progressive all'italiana, dalla PFM al Banco, dalle Orme alla Locanda Delle Fate. Il cammino e La via del sognatore sono le prime due concept-suite realizzate dai Marchesi, sempre più convincenti nell'unire grinta e melodia, atmosfere sognanti e potenti spinte rock. Hypnophonia sarà presentato dal vivo in concerto venerdì 23 ottobre 2015 al Teatro Sociale di Pontelagoscuro (FE), in compagnia di Mike 3rd.



MARCHESI SCAMORZA:

Enrico Bernardini (voice) 
Lorenzo Romani (guitar, choirs, mandolin, keyboards) 
Enrico Cazzola (keyboards) 
Paolo Brini (bass) 
Alessandro Padovani (drums)
   

Info:

Marchesi Scamorza:

Maracash Records:

Ufficio stampa Synpress44:
 
 

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...