domenica 17 luglio 2016

Chi va con lo Zoppo... non perde Giovanni Guidi al TrentinoInJazz!

Lunedì 18 luglio uno dei più ammirati giovani talenti del pianoforte jazz internazionale in uno spettacolo in solitaria. Martedì 19 doppio appuntamento: Patrizia Laquidara a Moena, Gianluca Di Ienno a Malè 
TrentinoInJazz 2016: Giovanni Guidi a Cles! 


Trentino Jazz
Fondazione CARITRO
Provincia autonoma di Trento
Regione Autonoma Trentino Alto Adige

presentano:

TRENTINOINJAZZ 2016
...il percorso del jazz...
8 giugno - 27 novembre 2016


Lunedì 18 luglio 2016
ore 21.00
Piazzetta Cesare Battisti
(in caso di pioggia: Sala Borghesi Bertolla)
Cles (TN)

GIOVANNI GUIDI


ingresso gratuito



Appuntamento n. 5 per la sezione del TrentinoInJazz 2016 curata dal musicista e saggista Enrico Merlin, che copre le Valli del Noce e si intitola Jazz e Frontiera: il fiume scorre senza confini, ispirata come sempre ai "principi dell'esplorazione di territori sconosciuti". Lunedì 18 luglio a Cles (TN) l'attesa performance in solo diGiovanni Guidi! Classe 1985, cresciuto artisticamente con Enrico Rava, attivo con musicisti del calibro diGianluca Petrella, Luca Aquino, Daniele Di Bonaventura e Michele Rabbia, Giovanni Guidi è uno dei più grandi talenti del piano jazz internazionale: nonostante l’età, Guidi ha il piglio dei pianisti più navigati, senza remore va diritto al sodo con un pianismo armonicamente raffinato e melodicamente delineato in modo limpido. Il suo è un approccio modernissimo, la sua perfezione strutturale rende le improvvisazioni delle composizioni eseguite in tempo reale, in perfetto equilibrio fra astrazione e semplicità.

Il percorso artistico e musicale delle Valli del noce si arricchisce anche di un nuovo evento: la mostra discografica Miles ahead - Miles Davis (a cura di Enrico Merlin e Claudio Bordignon, progetto espositivo di Denise Bernabè), alla Biblioteca Comunale di Cles (TN) fino a sabato 23 luglio. Fino al 28 luglio a Denno (TN), nella Sala Espositiva del Municipio, si terrà Frank from Outer Space: la mostra di fumetti e illustrazioni di Mattia Franceschini ispirata al disco dei Frank Sinapsi, che si esibiranno il 23 luglio proprio a Denno.



TrentinoInJazz 2016 si conferma come una delle rassegne musicali italiane più lunghe, articolate e originali, con un cartellone che copre tre stagioni all'insegna di un networking tra comuni, musicisti e addetti ai lavori. Nato nel 2011 come "federazione" di rassegne preesistenti nelle valli della provincia di Trento, TrentinoInJazz rafforza l'unitarietà organizzativa e la fisionomia artistica puntando sulle diverse espressioni del jazz contemporaneo, sia italiano che stranieroImmancabile dall'8 agosto il Lagarina Jazz, sempre attento a proposte di rilievo internazionale, a cura del giornalista Giuseppe Segala. In agosto terminano gli appuntamenti di Ars Modi Jazz, ispirata al manifesto della musica catartica e alla diffusione della "buona musica contemporanea. La parte conclusiva arriva in autunno: Sonata Islands dedicata ai connubi sperimentali tra jazz, rock e musica colta, Brentonico Jazz nel teatro della cittadina ai piedi del Monte Baldo. 



Prossimo appuntamento:
Martedì 19 luglio, Moena: Patrizia Laquidara;
Malè: Gianluca Di Ienno Keys Trio.

Calendario completo_
8 giugno-27 novembre:



TrentinoInJazz 2016 info:

Trentino Jazz:

Trentino Cultura:

Crushsite mediapartner:
 

Ufficio stampa:

info@synpress44.com
Tel. 349.4352719 – 328.8665671

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...