venerdì 14 ottobre 2016

Chi va con lo Zoppo... ascolta 'Hindemith Beethoven Brahms': Pianelli e Montore per Almendra

Premiato al Concorso Internazionale 100Cellos, unico italiano finalista al Mazzacurati, durante la lavorazione del suo 'Sulla Quarta' il violoncellista incontra allo Zeit Studio l'ammirato pianista: la tradizione cameristica tedesca rivive nel nuovo titolo Almendra
Hindemith Beethoven Brahms: Alessio Pianelli e Mario Montore per Almendra



HINDEMITH BEETHOVEN BRAHMS
Alessio Pianelli e Mario Montore
8 tracce | 48.16 min.
Almendra Music (AM0018) 
distr. digitale (iTunes, Spotify, Amazon, etc): The Orchard




Che Almendra Music sia una factory creativa, incentrata sullo scambio di esperienze, energie e storie culturali e professionali, era chiaro da tempo. Il suo è un "metodo" che incoraggia e al tempo stesso attira, in modo quasi magnetico, incontri e collaborazioni umane e artistiche. E' il caso di quella nata tra Alessio Pianelli e Mario Montore, due giovani musicisti  - violoncellista siciliano classe 1989 il primo, pianista calabrese classe 1985 il secondo - assai stimati e non nuovi ad autorevoli apprezzamenti nazionali ed esteri. 

Il percorso che accomuna Pianelli e Montore - colleghi nell'ensemble Avos Piano Quartet - si estende a questo lavoro in duo, che arriva in un momento particolarmente significativo per Pianelli, sia dal punto di vista concertistico che compositivo. Nel giugno 2016 la sua composizione Tanzen wir! ha vinto il 1° premio e la Targa SIAE alla terza edizione del Concorso di composizione In clausura dei 100cellos al Ravenna Festival; lo scorso 8 ottobre è stato l'unico finalista italiano al Concorso Internazionale per Violoncello B. Mazzacurati e si è esibito all'Auditorium Toscanini di Torino con l'Orchestra Sinfonica della Rai. Un grandissimo orgoglio per Almendra, con cui Alessio è coinvolto sin dalla sua costituzione, con un primo esito nella pubblicazione del suo debutto solista Prélude (2014), con musiche di Bach, Weinberg, Demenga (prima incisione mondiale) e Tsintsadze. Almendra pubblicherà anche l'atteso debutto discografico di Pianelli in veste di compositore: uscirà nel febbraio 2017 e si chiamerà Sulla Quarta, musica nuova da lui composta in dialogo con la Quarta Suite di Bach e un lavoro di Giovanni Sollima in prima incisione.



Almendra è stata testimone di un incontro tra due eccellenze del rispettivo strumento. Durante la lavorazione di Sulla QuartaMario Montore - vincitore di oltre quaranta concorsi nazionali e stranieri, presenza assidua in numerosissime stagioni concertistiche in Italia e all'estero - è transitato allo Zeit Studio a Palermo e ha registrato in via estemporanea un duo con Pianelli, incentrato su un repertorio che i due conoscono ed eseguono con empatia, un viaggio tra le sonate per cello e piano di tre capisaldi della musica di tutti i tempi quali Hindemith, Beethoven e Brahms. E' nato così Hindemith Beethoven Brahms, una "instant production", il fermo-immagine di un incontro per cello e piano: di Paul Hindemith (1895-1963) il duo ha scelto Tre pezzi facili per violoncello e pianoforte (1938), di Ludwig Van Beethoven (1770-1827) la Sonata per Violoncello e piano n. 4 Op. 102 n. 1(1815), di Johannes Brahms (1833-1897) la Sonata per violoncello e pianoforte n. 1 Op. 38 (1861).

Hindemith Beethoven Brahms è il nuovo titolo del catalogo Almendra Music e rilancia lo spirito "universale" della factory palermitana. Dopo aver affidato le composizioni di un giovane team di autori al violoncello di Giovanni Sollima (Sonate di terra e di mare - sett. 2016), dopo aver lavorato al debutto di un folletto elettronico dell'underground palermitano come N'Hash (Birthday Attack - ott. 2016), l'etichetta pubblica un'opera nella grande tradizione cameristica tedesca. L'uscita del disco il 14 ottobre avviene durante il ritorno di Pianelli nella sua Sicilia: il 14 a Trapani e il 16 a Siracusa, Pianelli terrà due concerti con Montore, in coincidenza con la release di Hindemith Beethoven Brahms



Hindemith Beethoven Brahms esce in formato fisico, download e streaming in tutte le piattaforme digitali (distribuzione The Orchard). Proprio il 14 ottobre, alle 21.00, nella Chiesa di Sant'Alberto, Via Garibaldi a Trapani, Pianelli e Montore proporranno in concerto musiche di Brahms, Britten e dello stesso Pianelli (Stagione concertistica 2016 degli Amici della Musica di Trapani). Domenica 16 ottobre alle 19.00 saranno nel Salone Carabelli di via Torres, 10 a Siracusa (Musiche di Schubert e Brahms, Stagione concertistica 2016 degli Amici della Musica di Siracusa). La prossima release Almendra è prevista per martedì 25 ottobre 2016: Antonino Cicero e Luciano Troja con An Italian Tale.

Info:

Almendra Music:

Alessio Pianelli:

Mario Montore:

Hindemith Beethoven Brahms su Bandcamp:

Synpress44 ufficio stampa:

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...