mercoledì 8 novembre 2017

Chi va con lo Zoppo... non perde Edoardo Bruni al TrentinoInJazz sabato 11 novembre

Sabato 11 novembre a Trento riparte la stagione Ars Modi dedicata alla musica contemporanea: due composizioni del pianista trentino con Giuseppe Barutti, Lorenzo Guzzoni e Olga Karmyzova. Domenica 19 Choro de Rua a Rovereto
Edoardo Bruni al TrentinoInJazz 2017!



TRENTINOINJAZZ 2017 
e
Ars Modi
presentano:

Sabato 11 novembre 2017 
ore 17.30,
Sala Sosat  
Via Malpaga 17
Trento

EDOARDO BRUNI

Ingresso: 
Intero 6 euro 
Ridotto 4 euro (per i soci Ars Modi) 
Gratuito per i minorenni




Sabato 11 novembre 2017 riprendono gli appuntamenti di Katharsis, organizzati dall'associazione Ars Modi(dir. artistica Edoardo Bruni), in collaborazione con Sonata Islands, Trentino Jazz, Associazione Bonporti, SOSAT e con il contributo di Provincia Autonoma di Trento, Fondazione Caritro, Regione Autonoma Trentino Alto Adige, BIM Adige, Comune di Trento, Cassa Rurale di Trento. Una nuova sequela di concerti tra autunno e inverno sotto l'egida del TrentinoInJazz, mirati alla promozione della musica contemporanea "buona", quella che coniuga complessità e comprensibilità.

Il primo di questa nuova stagione è dunque di Edoardo Bruni, pianista e compositore trentino, che presenterà due sue importanti opere, una del periodo giovanile e l'altra più recente, a rappresentare due momenti cardine del percorso compositivo intrapreso nel corso di due decenni. La prima è la Sonata per violoncello "romantica" (scritta a soli 19-21 anni tra il 1994 e il 1996), esplicitamente ispirata ad uno stile tardo-romantico brahmsiano; la seconda invece è il Trio Ricorsivo del 2015, composto utilizzando la tecnica della Pan-Modalità(teorizzata e formalizzata dallo stesso Bruni), scritto interamente utilizzando una sola scala di otto note (e le sue trasposizioni); gli otto modi che poi essa genera vengono utilizzati, uno per movimento, negli otto movimenti in cui il trio è diviso. Il brano è inoltre architettato basandosi su una complessa struttura ricorsiva, dove ognuno dei movimenti presagisce movimenti successivi, e richiama movimenti precedenti. Al violoncello e al clarinetto due prestigiosi musicisti, membri dell'Orchestra dei Solisti Veneti: Giuseppe Barutti e Lorenzo Guzzoni. Al pianoforte si alterneranno Bruni per la sonata e la giovane pianista russa Olga Karmyzowa.



Biglietti 6 euro, ridotto 4 euro (per i soci Ars Modi), gratuito per i minorenni. E’ possibile associarsi gratuitamente prima del concerto, presentandosi in sala almeno 30 minuti prima dell’inizio. 
Prossimo appuntamento: 19 novembre (Rovereto), Choro De Rua.


Trentino Jazz:

Trentino Cultura:


Ufficio stampa:
info@synpress44.com


Tel. 349.4352719 – 328.8665671

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...